Mercoledì, 19 Giugno 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Alberi preziosi per rendere le città più verdi e più sane

Si è aperto oggi Il primo forum mondiale sulle foreste urbane

Foreste Urbane

 28 nov - Le foreste e gli spazi verdi possono contribuire a creare città più resilienti e sostenibili e affrontare le sfide di una popolazione urbana in aumento, è il messaggio che la FAO ha dato oggi ai partecipanti al primo Forum mondiale sulle foreste urbane.

"Sono necessari modelli di crescita urbana più sostenibili", ha dichiarato Hiroto Mitsugi, Assistente Direttore Generale della FAO, del Dipartimento forestale, nel suo intervento all'apertura del forum. "Le città esistenti e future devono pianificare e progettare spazi verdi e aree boschive urbane per soddisfare interessi e bisogni diversi, fornire servizi eco-sistemici richiesti da una società urbana in crescita e migliorare la continuità tra spazi rurali e spazi urbani", ha aggiunto.

Ha anche invitato i partecipanti ad approvare una serie di soluzioni forestali urbane - elencate di seguito e lanciate nel forum - tutte finalizzate a creare città più verdi e più sane.

Il Forum - Cambiare la natura delle città: il ruolo della silvicoltura urbana per un futuro verdepiù sano e più felice - è organizzato dalla FAO, dal Comune di Mantova, dalla Società Italiana di Silvicoltura ed Ecologia Forestale (SISEF) e dal Politecnico di Milano.

Il forum offre una piattaforma per condividere esempi positivi di pianificazione, progettazione e gestione forestale urbana in tutto il mondo e un'opportunità per consolidare gli impegni dei partecipanti a sfruttare i benefici delle foreste.

Partecipano al forum (28 novembre-1 dicembre), oltre 600 persone - sindaci, accademici, forestali, paesaggisti e urbanisti provenienti da più di 50 paesi -

Perché investire nelle foreste urbane e negli spazi verdi?

Le città occupano solo il 3% della superficie del pianeta, ma consumano il 75% delle risorse naturali. Oltre la metà della popolazione mondiale vive in città, ma entro il 2050 si prevede che questa percentuale aumenterà fino raggiungere quasi il 70%. Allo stesso tempo, la domanda urbana di acqua rischia di raddoppiare.

"L'espansione delle città spesso avviene senza un'adeguata pianificazione territoriale e la conseguente pressione umana ha effetti molto dannosi sui paesaggi naturali e agricoli all'interno e intorno alle aree urbane", ha affermato Mitsugi.

Con un migliore factoring nelle soluzioni forestali della pianificazione urbana, le foreste e gli spazi verdi possono affrontare una serie di sfide.

Possono rimuovere inquinanti nocivi, ridurre il rumore, migliorare le temperature, mitigare gli impatti dei cambiamenti climatici, fornire una gamma di prodotti ed energie rinnovabili, proteggere le fonti d'acqua e prevenire l'erosione del suolo e le inondazioni.

Ad esempio, gli alberi possono ridurre il fabbisogno di aria condizionata del 30% se correttamente collocati attorno agli edifici. Nei climi freddi, possono proteggere le case dal vento e risparmiare energia utilizzata per il riscaldamento del 20-50%. Un albero maturo può assorbire fino a 150 kg di CO2 l'anno, contribuendo così a mitigare i cambiamenti climatici.

Le aree verdi possono anche avere un effetto positivo sulla salute e il benessere delle persone e possono contribuire a creare società più coese.

Come creare città più verdi?

Gli organizzatori del forum hanno lanciato un invito all'azione, proponendo una serie di soluzioni forestali. Questi includono:

  • Espansione della copertura nelle città, utilizzando l'albero giusto nel posto giusto;
  • Sviluppo di programmi politici che promuovano spazi verdi e foreste urbane;
  • Controllare regolarmente l'effetto isola di calore nelle città per la pianificazione strategica delle foreste urbane;
  • Utilizzare le linee guida tecniche esistenti per pianificare, progettare e gestire foreste e alberi urbani;
  • Creazione e promozione di posti di lavoro verdi e opportunità economiche;
  • Conversione di aree trascurate, aree dismesse e cortili in spazi verdi;
  • Promuovere gli orti comunitari, l'agricoltura urbana e le foreste alimentari urbane;
  • Aumentare il numero di edifici verdi e foreste verticali e incoraggiare l'installazione di tetti verdi.

Per leggere online clicca qui

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px