Lunedì, 19 Agosto 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

L’Assemblea ONU conclude il dibattito riaffermando il suo ruolo multilaterale: ora tocca alle riforme

Espinosa Wrap Up

3 ott - Il dibattito annuale che ha aperto i lavori della 73° Assemblea Generale si è concluso dopo sei giorni di sessione, che hanno visto succedersi sul podio 77 capi di Stato, cinque vice Presidenti, 44 capi di Governo, quattro vice Premier e otto capi di delegazione in rappresentanza dei 193 Paesi membri dell’Organizzazione.

Nei loro discorsi introduttivi, il Segretario Generale Antonio Guterres e la Presidente dell’Assemblea Generale, Maria Fernanda Espinosa Garces hanno delineato i compiti che incombono all’Organizzazione in quanto garante del bene comune: promuovere e rafforzare il sistema multilaterale, unica possibile risposta ai problemi globali che l’umanità fronteggia. “L’alternativa a ciò genererebbe solamente instabilità, sfiducia e polarizzazione”, ha affermato la Presidente Espinosa.

I rappresentanti dei Paesi membri, pur concentrandosi spesso sui propri particolari interessi nazionali, hanno comunque sottolineato l’importanza di un organismo mondiale come l’ONU. Quasi tutti hanno esortato ad una imponente azione che contrasti il cambiamento climatico e l’innalzarsi del livello degli oceani; così come hanno ribadito la necessità di cooperazione internazionale per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030.

Molti paesi hanno evidenziato la necessità di riformare l’attuale struttura del Consiglio di Sicurezza, alla luce dei notevoli cambiamenti globali negli oltre settant’anni dalla nascita delle Nazioni Unite.  Una delle maggiori preoccupazioni è rappresentata dal permanere del diritto di veto dei cinque membri permanenti, visto come un ostacolo ad un’urgente azione collettiva ogni volta che uno dei cinque Paesi faccia precedere i propri interessi nazionali rispetto ai bisogni globali.

Chiudendo i lavori, la Presidente ha ribadito il ruolo del multilateralismo, dichiarandosi soddisfatta per le tante volte in cui esso è stato richiamato nei discorsi di molti oratori. Una tendenza, questa , ha concluso Espinosa, che si presenta come una sfida per assicurare che l’ONU diventi ogni giorno più rilevante per tutte le persone.

Per saperne di più: https://news.un.org/en/story/2018/10/1022002

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px