Lunedì, 18 Novembre 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

L’Esperta delle Nazioni Unite sulle forme contemporanee di schiavitù in visita in Italia

Urmila Bhoola

28 set - La Relatrice speciale delle Nazioni Unite sulle forme contemporanee di schiavitù, la signora Urmila Bhoola, condurrà una visita ufficiale in Italia dal 3 al 12 ottobre 2018.

Durante la visita, l’Esperta esaminerà, in particolare, le questioni relative allo sfruttamento lavorativo dei migranti nel settore dell’agricoltura e le strategie, le politiche e il quadro normativo posti in essere dal Governo Italiano al fine di  prevenire e contrastare tale fenomeno.

"L'obiettivo della visita è quello di raccogliere informazioni di prima mano sulle condizioni di lavoro e di vita dei lavoratori migranti operanti nel settore dell’agricoltura e valutare in quale misura il Governo Italiano stia adottando le misure necessarie al raggiungimento del traguardo 8.7 degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite il quale richiede “provvedimenti immediati ed effettivi per sradicare il lavoro forzato, porre fine alla schiavitu’ moderna e alla tratta di esseri umani (...)”, ha dichiarato l'Esperta.

Tra le altre questioni, la Relatrice speciale valutera’ quella dell’accesso alla giustizia per le vittime dello sfruttamento nel lavoro.

La Relatrice speciale incontrerà alti funzionari del Governo; dei Ministeri degli Affari esteri, dell’Interno, del Lavoro e delle politiche sociali, della Giustizia, e dell’ Agricoltura; del Dipartimento per le pari opportunità e dell'Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali.

La signora Bhoola incontrerà altresi’ i lavoratori migranti nelle aree di Rosarno (Calabria), Foggia (Puglia) e Latina (Lazio),i rappresentanti della società civile e delle organizzazioni internazionali.

La Relatrice speciale terrà una conferenza stampa il 12 ottobre 2018 presso l'Istituto Luigi Sturzo, in Via delle Coppelle, 35, a Roma, per condividere le sue osservazioni e conclusioni preliminari. La conferenza stampa inizierà alle ore 14:00. L'accesso è strettamente limitato ai  giornalisti.

Urmila Bhoola (Sud Africa) è stata nominata come Relatrice speciale delle Nazioni Unite sulle forme contemporanee di schiavitù a giugno 2014. E’ independente da qualsiasi governo ed agisce a titolo personale. La signora Bhoola è un ex giudice del Tribunale del lavoro del Sudafrica. La sua nomina giudiziaria giunge dopo vent'anni di esperienza come avvocato del lavoro e dei diritti umani in Sud Africa ed ha ricevuto numerosi riconoscimenti per il suo lavoro sui diritti umani e sull'uguaglianza di genere. È stata anche consulente tecnico dell'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) sui diritti del lavoro nella regione Asia-Pacifico e redattore capo legale del Employment Equity Act del Sudafrica, finalizzata a correggere gli svantaggi causati dall'apartheid. Il suo rapporto più recente presentato al Consiglio per i diritti umani si concentra sull'impatto della schiavitù e della servitù sulle donne emarginate nell'economia domestica globale (https://bit.ly/2N4fyPS).

Per ulteriori informazioni: https://bit.ly/2N4fyPS

Pagina web dell’OHCHR sull’Italia: https://bit.ly/2R5TFTt

 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px