Mercoledì, 24 Aprile 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il presidente della 73° sessione dell'Assemblea Generale, María Fernanda Espinosa Garcés, spiega le nuove 7 questioni prioritarie per l'ONU

Maria GarcesUN

20 set - "I temi e i concetti che spero ispireranno il lavoro della 73° Assemblea Generale sono:

Rendere le Nazioni Unite rilevanti per tutti: leadership globale e responsabilità condivise per società pacifiche, eque, e sostenibili 

A questo proposito, vi sono sette questioni prioritarie che vorrei condividere con voi che, in consultazione con gli Stati Membri, ho identificato per sottolineare il tema di questa sessione:

  1. Promuovere il nostro obiettivo di uguaglianza di genere, insisteremo per conferire potere alle donne e alle ragazze, tenendo conto dell’importante ruolo degli uomini e dei ragazzi, specificando che la vita è migliore per tutti quando tutte le persone hanno pari accesso alla vita economica, sociale e politica delle nostre società.

  2. Ci concentreremo sulla promozione ed implementazione dei nuovi accordi globali concernenti la migrazione e i rifugiati, per gestire meglio il flusso di decine di milioni di migranti e di rifugiati, che ora necessitano di assistenza e protezione.

  3. Desideriamo evidenziare il pensiero innovativo sul futuro del lavoro, garantendo in particolar modo un’occupazione dignitosa ai giovani che entrano a far parte del mondo del lavoro.  

  4. L’Assemblea dovrebbe continuare a promuovere gli sforzi per proteggere il nostro ambiente ed accrescere la sensibilizzazione del governo e pubblica in merito agli impegni internazionali nei confronti del nostro pianeta. In particolare, vorrei sottolineare il problema dell’inquinamento dovuto alla plastica, come un pericolo ambientale pervasivo, che incide sulla salute e sul benessere della popolazione di tutto il mondo.

  5. L’Assemblea Generale dovrebbe continuare a sensibilizzare su tematiche connesse a persone con disabilità e ad approfondire l’impegno politico e sociale nei confronti di questa così trascurata parte della popolazione che rappresenta la più ampia minoranza nel mondo.

  6. L’ONU è nel bel mezzo di un processo di riforma che è cruciale per assicurarne l’efficacia, la credibilità e la rilevanza in un mondo sempre più travagliato. Io mi focalizzerò su tre aree per sviluppare questa riforma. In primis, lavoreremo per far avanzare il processo di rivitalizzazione dell’Assemblea Generale. Come seconda cosa, dobbiamo ottimizzare i nostri metodi lavorativi per rafforzare i processi decisionali come il principale organo del sistema ONU. Terzo, continueremo a fornire supporto perché il processo di riforma del Consiglio di Sicurezza sia al pari con le decisioni degli Stati Membri.  

  7. L’Assemblea Generale deve diventare il principale organo delle Nazioni Unite per la promozione della pace. Attraverso il dialogo e la comprensione, dobbiamo esplorare le crescenti opportunità disponibili per assicurare la sicurezza umana, specialmente alla luce dell’enfasi che si sta ponendo sulla prevenzione per arginare conflitti politici e violenza.  Dobbiamo inoltre sottolineare che investire nei giovani e coinvolgerli nelle tematiche di pace e sicurezza è cruciale per il nostro supporto all’agenza per lo Sviluppo Sostenibile. Ho intenzione di facilitare questo dialogo durante la mia presidenza."

María Fernanda Espinosa Garcés, Presidente dalla 73° sessione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite

GA Priorities

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px