Venerdì, 24 Maggio 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Segretario Generale propone la candidatura di Michelle Bachelet come prossimo Alto Commissario per i diritti umani

693939

Antonio Guterres ha proposto ieri all’Assemblea Generale – che dovrà ratificarla -  la nomina dell-ex presidente cilena Michelle Bachelet come prossimo Alto Commissario per i diritti umani, dopo aver consultato i presidenti dei gruppi regionali degli Stati Membri.

Michelle Bachelet ha da poco concluso il suo secondo mandato quadriennale come presidente del Cile, prima donna ad essere eletta alla più alta carica delPaese. Bachelet è stata nel recente passato anche a capo di UN-Women, l’agenzia ONU per l'uguaglianza di genere. In precedenza, Bachelet è stata ministro della difesa e ministro della sanità in Cile.

L'Alto Commissario per i diritti umani, il principale garante dei diritti umani in tutto il sistema ONU, sovrintende i meccanismi dei diritti umani volti a promuovere la parità; combattere ogni forma di discriminazione; potenziare la responsabilità e lo Stato di diritto; ampliare lo spazio democratico e tutelare i più vulnerabili da ogni forma di abuso.

L’attuale Commissario,  Zeid Ra'ad al-Hussein, lascerà la carica alla fine di questo mese, dopo un mandato quadriennale iniziato nel 2014.

Per saperne di più: https://bit.ly/2Mb6w7f 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px