Sabato, 20 Aprile 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Giornata Mondiale della Salute (7 aprile) - Articolo e Videomessaggio del Dottor Jankovic sul programma Inter Campus

inter campus1

7 apr - In occasione della Giornata Mondiale della Salute, UNRIC Italia è lieta di deidcare uno spazio al programma di responsabilità sociale di FC Internazionale Milano che, da oltre 20 anni, restituisce il Diritto al Gioco a migliaia di bambini e bambine che si trovano in condizione di difficoltà.

Attraverso il calcio, utilizzato come strumento di educazione e di inclusione, il progetto nerazzurro accompagna i bambini nel momento della giornata dedicato al gioco, per loro il più prezioso.

Il progetto oggi è attivo in 29 paesi e coinvolge ogni anno 10.000 bambini e bambine dai 6 ai 13 anni di età, sostenendo lo sviluppo delle comunità in cui opera e restituendo ai bambini la possibilità di giocare, di sviluppare la loro personalità e di crescere sani.

Inter Campus nasce e si sviluppa prevalentemente all’estero ma, dal 2013, in collaborazione con il Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Monza e il Comitato Maria Letizia Verga, conduce “Giocare aiuta a guarire meglio”, un’iniziativa dedicata al recupero psicologico e fisico di bambini in via di guarigione e guariti da leucemie e linfomi dell’infanzia attraverso il calcio.

Obiettivo dell’iniziativa è diffondere il messaggio che dalla leucemia si può guarire, aiutando i bambini e le loro famiglie a tornare alla normalità.

Nella Giornata Mondiale della Salute del 7 aprile, il dottor Momcilo Jankovic, gia’ Responsabile del Day Hospital di Ematologia Pediatrica dell’Ospedale di Monza, detto anche “Dottor Sorriso”, spiega perché Inter Campus è importante per questi bambini:

“Inter Campus ha due risvolti estremamente importanti. Il primo è la ricreazione: impegnarsi dal punto di vista fisico aiuta a non pensare, l’attività sportiva libera la mente dalla preoccupazione.

In secondo luogo, c’è un grosso risvolto anche dal punto di vista fisico e fisiologico, nel senso che la serenità che lo sport infonde ad un malato, soprattutto ad un bambino che ha passato l’esperienza della malattia, consente di attivare delle sostanze chiamate citochine, in grado di dare una spinta positiva al sistema cardiocircolatorio e al sistema ormonale.

L’attività ludica e sportiva contribuisce quindi in maniera essenziale allo stato di benessere fisico e psicofisico di un soggetto, specie se bambino e soprattutto se malato. Oggi guarisce circa lʼ80% dei bambini affetti da tumore, di cui la leucemia è il più frequente. Guarire o far star bene però, presuppone non soltanto una certa fisicità, ma anche e soprattutto energia e tranquillità interiori. Ecco il grande significato di Inter Campus: divertimento, normalità, serenità!”

Per guardare il video del Dottor Jankovic clicca qui:

 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px