Domenica, 23 Aprile 2017
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Dichiarazione del Portavoce del Segretario Generale sul documento di bilancio USA

Guterres Marzo

17 mar - Abbiamo appena visto il documento di bilancio 2018 rilasciato dalla Casa Bianca.

Il processo che disciplina la spesa pubblica negli USA è lungo e complesso e deve essere finalizzato.

Il Segretario Generale è grato per il sostegno che gli Stati Uniti hanno dato alle Nazioni Unite nel corso degli anni, quale maggior contributore al bilancio ONU.

L’impegno del Segretario Generale è massimo per la riforma dell’ONU e per garantire che l’Organizzazione sia adatta allo scopo che persegue e dia risultati in modo efficace e produttivo. Tuttavia, un improvviso taglio finanziario può forzare l’adozione di misure ad hoc che pregiudichino l’impatto di sforzi di lungo periodo.

Il Segretario Generale è pronto a discutere con gli Stati Uniti e altri Stati Membri le modalità per creare un’organizzazione in grado di perseguire obiettivi e valori condivisi in maniera più efficiente.

Il Segretario Generale sottoscrive in pieno la necessità di combattere con efficacia il terrorismo, ma ritiene che ciò richieda ben più di spese militari. Occorre cioè occuparsi anche delle cause profonde del terrorismo attraverso investimenti costanti in prevenzione e risoluzione dei conflitti, contrasto all’estremismo violento, mantenimento e costruzione della pace, sviluppo sostenibile e inclusivo, rafforzamento e tutela dei diritti umani e, infine, risposte tempestive a crisi umanitarie.

La comunità internazionale si confronta con sfide globali enormi che possono essere affrontate solamente da un Sistema multilaterale forte ed effettivo, del quale le Nazioni Unite rimangono il pilastro fondamentale.

Stéphane Dujarric
Portavoce del Segretario Generale
New York, 16 marzo 2017

SDG POSTER web IT 250px

Malta EU2017 Logo

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner