Martedì, 15 Ottobre 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Segretario Generale nomina la canadese Louise Arbour Rappresentante Speciale per le Migrazioni Internazional

Louise Arbour

9 mar - Il Segretario delle Nazioni Unite António Guterres ha annunciato di aver nominato la canadese Louise Arbour come Rappresentante Speciale per le Migrazioni Internazionali.

La nuova Rappresentante Speciale, che succede all’irlandese Peter Sutherland, si occuperà degli sviluppi del Vertice di alto livello che si è tenuto il 19 settembre 2016 sul tema dei grandi movimenti di rifugiati e migranti. Louise Arbour collaborerà con gli Stati Membri e le altre parti interessate all’elaborazione di un global compact su migrazioni sicure, disciplinate e regolari, il primo del genere. La nuova Rappresentante Speciale si occuperà della vasta gamma di attività di promozione e coordinamento degli sforzi del sistema ONU in materia, con attenzione particolare all’attuazione degli elementi attinenti alle migrazioni contenuti nella Dichiarazione di New York.

Louise Arbour ha alle spalle una lunga e prestigiosa carriera negli affari internazionali, essendo stata, tra l’altro, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani e Procuratore Generale dei Tribunali Penali Internazionali per Jugoslavia e Ruanda. Nel suo Paese ha servito come Giudice della Corte Suprema nazionale e della Corte d’Appello dell’Ontario. Dal 2009 al 2014, la Arbour è stata inoltre Presidente e Amministratore Delegato di International Crisis Group.

Il Segretario Generale ha al tempo stesso ringraziato Peter Sutherland per il suo operato nell’arco di oltre undici anni, a partire da gennaio 2006; l’americana Karen AbuZayd, Consigliere Speciale al vertice del settembre scorso; e la giapponese Izumi Nakamitsu, che era da novembre 2016 Consigliere Speciale ad interim per i seguiti del vertice stesso.

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px