Lunedì, 21 Ottobre 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

I programmi della politica italiana di fronte alla sfida dello sviluppo sostenibile

ASVIS Evento

31 gen - I politici italiani inseriranno lo sviluppo sostenibile nei programmi sui cui i cittadini dovranno esprimersi nelle prossime elezioni? Quali saranno le loro azioni affinché l’Italia raggiunga gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile entro il 2030? Come pensano, ad esempio, di ridurre la povertà e le disuguaglianze, aumentare l’occupazione e la crescita inclusiva, l’educazione di qualità, la tutela dell’ambiente e di rispettare gli Accordi di Parigi sulla lotta al cambiamento climatico?

L’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), incontra oggi alcuni tra i maggiori esponenti dei partiti e dei movimenti politici per confrontarsi sulle proposte orientate allo sviluppo sostenibile e al rispetto degli impegni presi dal Paese nel 2015 con la sottoscrizione all’Onu dell’Agenda 2030.

“Non vi è alcuna alternativa possibile per il pianeta se non quella di iniziare un percorso virtuoso, sulla base di questi Obiettivi”, ha commentato il Presidente del Senato Pietro Grasso, durante i saluti di benvenuto dell’evento “La politica di fronte alla sfida dello sviluppo sostenibile.”

Segui la diretta dell’ evento cliccando qui, e scarica il programma completo della giornata. 

Sono previsti gli interventi di:

Renato Brunetta, Forza Italia,

Mirko Busto, Movimento 5 Stelle,

Stefano Fassina, Sinistra Italiana,

Giancarlo Giorgetti, Lega Nord,

Maurizio Lupi, Nuovo Centrodestra,

Fabio Rampelli, Fratelli d’Italia-An,

Tommaso Nannicini, Partito Democratico,

Enrico Zanetti, Scelta Civica.

Il dibattito sarà moderato da Massimo Giannini e Maria Latella.

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px