Sabato, 20 Aprile 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

La FAO e il Vaticano puntano i riflettori sulla "schiavitù moderna" in alto mare

138755 fishing unric fao

16 nov - In un evento per la Giornata Mondiale della pesca si prendono in esame le violazioni dei diritti umani nel settore pesca tra cui la pesca pirata, il lavoro minorile e il traffico di esseri umani: 21 Novembre 2016, ore 11:00-12:30 Sede FAO, Sheik Zayed Multimedia Centre.

L'industria della pesca a livello mondiale genera ogni anno circa 135 miliardi di dollari dai proventi delle esportazioni, si stima offra posti di lavoro e reddito a un decimo della popolazione mondiale, ed è la fonte del 17% di tutte le proteine animali consumate a livello globale. Ma la pesca ha anche un lato oscuro. Il settore è afflitto dal non rispetto dei diritti umani, come la pesca pirata, i conflitti per le zone di pesca, il lavoro minorile e forzato e il traffico di esseri umani.

Nonostante i progressi a livello nazionale e internazionale per promuovere la sostenibilità della pesca e combattere tali problemi, le misure di protezione del lavoro rimangono spesso inadeguate o inapplicate - il che significa che lo stesso settore che offre così tante opportunità per le comunità costiere può anche contribuire alla vittimizzazione di persone tra le più vulnerabili della società.

Queste sfide - e quello che la comunità internazionale può fare nei loro confronti - sarà affrontato nel corso di un evento presso la FAO a Roma il 21 novembre prossimo in occasione della Giornata Mondiale della Pesca 2016.

Organizzato congiuntamente dalla FAO e dalla Santa Sede, l'evento - "La violazione dei diritti umani all'interno del settore della pesca e di quella illegale, non dichiarata e non regolamentata (INN)" - farà appello ai paesi, alle organizzazioni internazionali, alle organizzazioni di categoria e all'industria ittica per lavorare insieme al fine di promuovere i diritti umani e garantire un lavoro dignitoso in questo fondamentale settore economico e di produzione alimentare.

All'inizio della sessione, rappresentanti ad alto livello del Vaticano porteranno un messaggio dalla Santa Sede concentrato sulle questioni dei diritti umani nel settore della pesca.

Partecipano:
•         José Graziano da Silva, Direttore Generale della FAO
•         Il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano
•         Il Cardinale Antonio M. Vegliò, Presidente del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti.
•         Padre Bruno Ciceri, del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti
•         Il Prof. Hance Smith, Direttore Responsabile della rivista Marine Policy
•         Gianni Rosas, Direttore dell’Ufficio ILO per l'Italia e San Marino.
•         Monsignore Fernando Chica Arellano, Osservatore Permanente della Santa Sede presso la FAO.

Le presentazioni saranno seguite da un dibattito.
Sarà disponibile traduzione simultanea in inglese, italiano, spagnolo e francese.
L'evento può anche essere seguito on-line tramite webcast.

Accrediti:
Gli accrediti stampa devono essere fatti almeno 24 ore prima dell’evento.
Si prega di inviare un’e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. con la scansione di un tesserino stampa valido o di una lettera d’incarico su carta intestata della testata che si rappresenta, e una copia di un documento d'identità valido (passaporto o carta d'identità)
Si prega di avere tutto il materiale ID con voi per ottenere l'accesso ai locali della FAO.

Su Twitter
@FAOfish, @FAOknowledge, @FAOnews, #WorldFisheriesDay

Per maggiori informazioni
George Kourous
Ufficio Stampa FAO
(+39) 06 570 53168
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  '; document.write( '' ); document.write( addy_text91003 ); document.write( '<\/a>' ); //--> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per giornalisti ed editori:
Per foto, clip audio, materiale video/b-roll, contattare: (+39) 06 570 53625 o
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Strumenti online:
Foto sulla pagina Flickr di FAOnews
Sala stampa FAO online
Feed RSS dei comunicati stampa FAO
@FAOnews su Twitter
 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px