Sabato, 17 Agosto 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Messaggio del Segretario Generale per la Giornata internazionale per l'eliminazione della povertà

650781 poverty message sg

17 ott - E’ passato ormai quasi un anno dall’entrata in vigore dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Con i suoi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile, l’Agenda 2030 rappresenta una visione universale di pace, prosperità e dignità per tutte le persone in un pianeta sano. Il conseguimento di questo traguardo è inconcepibile senza il raggiungimento dell’Obiettivo di sviluppo sostenibile numero 1, ovvero quello che riguarda la lotta alla povertà in tutte le sue forme.

 
Oggi, quasi un miliardo di persone vive in condizioni di estrema povertà e più di 800 milioni soffrono di fame e malnutrizione. Ma la povertà non si misura semplicemente sulla base di un livello inadeguato di reddito. Essa si manifesta con un limitato accesso al sistema sanitario, all’educazione o a altri servizi essenziali e, molto spesso, con la negazione o l’abuso di altri diritti umani fondamentali.
 
La povertà è sia la causa sia la conseguenza della marginalizzazione e dell’esclusione sociale. Al fine di mantenere ciò che abbiamo promesso con l’attuazione dell’Agenda 2030, ovvero di non lasciare indietro nessuno, dobbiamo prestare particolare attenzione all’umiliazione e all’esclusione delle persone che vivono in povertà.
 
Umiliazione e esclusione sono tra le due cause più potenti di disordini sociali e, in casi estremi, dell’estremismo violento che affligge numerose regioni del mondo. Tuttavia, in molti casi, le persone che vivono in povertà rispondono a questi disagi sociali con una resistenza stoica nel tentativo di sfuggire alla realtà degradante del loro quotidiano.
 
Il dovere di Governi e società è affrontare le sistemiche diseguaglianze socio-economiche e  facilitare il coinvolgimento di tutti coloro che vivono nella povertà estrema, in modo da poter aiutare se stessi, le loro famiglie e comunità per costruire un futiro più equo, sostenibile e prospero per tutti.
 
Il messaggio della ricorrenza di oggi è “Via da umiliazione e esclusione alla partecipazione: la lotta alla povertà in tutte le sue forme”. Dobbiamo demolire i muri creati da povertà e esclusione, che affliggono così tante persone in ogni regione del mondo. Occorre costruire società inclusive che  promuovano la partecipazione di tutti. Abbiamo il dovere di fare in modo che le voci di tutti coloro che vivono in condizioni di povertà siano ascoltate.
 
In occasione di questa Giornata internazionale per l’eliminazione della povertà, diamo ascolto alle voci di coloro che vivono in condizioni di disagio. Impegnamoci a rispettare e  difendere i diritti umani di tutte le persone e a lottare contro l’umiliazione e l’esclusione sociale che tutti quelli che vivono in povertà devono subire ogni giorno, favorendone il coinvolgimento negli sforzi globali mirati ad eliminare la povertà estrema, una volta per tutte.
 
Per leggere il testo originale, clicca qui.
 
 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px