Giovedì, 23 Maggio 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

L’emergenza dei bambini rifugiati e migranti

Aiutare i bambini rifugiati e e migranti 1 per articolo

16 sett – In vista del Vertice ONU su rifugiati e migranti del 19 settembre, l’Unicef ha richiamato l’attenzione su una categoria particolarmente vulnerabile facente parte di questo gruppo: quella dei bambini. 

In tutto il mondo, quasi 50 milioni di bambini sono stati costretti a lasciare il loro Paese o ad abbandonare la loro casa. Di questi, più della metà è scappata da violenza e instabilità politiche ed economiche.  

L’Unicef ci invita a ricordare come questi bambini, al di là del loro status di rifugiati e migranti, siano prima di tutto, appunto, dei bambini. Nonostante non siano responsabili di ciò che li ha costretti a lasciare le loro case, i bambini sono sempre i primi a essere colpiti dalla guerra, dai conflitti armati, dal cambiamento climatico e dalla povertà. 

Purtroppo, i numeri della crisi non accennano a diminuire, anzi. In soli 10 anni, il numero di bambini rifugiati che ricadono sotto il mandato dell’UNHCR è più che raddoppiato. I bambini - migranti e sfollati - sono a rischio di alcune delle peggiori forme di abuso e violenza: spesso cadono vittime di trafficanti di esseri umani o di altri criminali, e sono costretti a sopportare deprivazioni estreme durante il loro viaggio. 

Anche una volta raggiunto il Paese di destinazione, le loro difficoltà non finiscono. Nonostante la generosità di numerosi individui e associazioni, i bambini e le loro famiglie faticano ad ottenere l’appoggio necessario. 

L’Unicef ci ricorda che aiutare questi bambini è una responsabilità comune, poiché gli effetti dell’emergenza attuale si ripercuotono su tutti, nessuno escluso. L’agenzia ONU richiede inoltre ai governi e agli altri attori cruciali presenti al Vertice su rifugiati e migranti del 19 settembre di prendere in considerazione e discutere questi 6 obiettivi:  

1. Proteggere i bambini rifugiati e migranti – specialmente quelli non accompagnati – dagli abusi e dalla violenza;

2. Porre fine alla detenzione di bambini migranti o richiedenti lo status di rifugiati;

3. Far sì che le famiglie rimangano unite, in modo da proteggere i bambini e dar loro uno status legale; 

4. Dare accesso all’istruzione e ai servizi medico/sanitari ai bambini; 

5. Impegnarsi per risolvere i problemi alla radice dei larghi spostamenti di rifugiati e migranti; 

6. Promuovere misure contro la xenofobia, la discriminazione e la marginalizzazione nei Paesi di transito o di destinazione. 

Per scaricare il report Unicef, clicca sull'immagine: 

Schermata 2016 09 15 alle 22.31.06

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px