Giovedì, 25 Aprile 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Le Nazioni Unite condannano fortemente gli attentati terroristici a Bruxelles, “un attacco a tutti noi”

European Union

23 mar - Le Nazioni Unite hanno fortemente condannato gli attacchi terroristici avvenuti ieri a Bruxelles, estendendo le condoglianze alle vittime e alle loro famiglie, ed esprimendo solidarietà al popolo e al governo belga.

Una dichiarazione rilasciata dai membri del Consiglio di Sicurezza ha indicato che più di 30 persone sono state uccise e molte altre ferite durante gli attentati, per i quali lo Stato Islamico ha rivendicato la sua responsabilità. I 15 membri del Consiglio hanno sottolineato la necessità di intensificare gli sforzi regionali e internazionali per combattere il terrorismo e l'estremismo violento, ribadendo che "il terrorismo costituisce una delle più gravi minacce per la pace e la sicurezza internazionale".

Una dichiarazione rilasciata dal portavoce del Segretario Generale Ban Ki-moon afferma che "questi attacchi ignobili oggi hanno colpito il cuore del Belgio e il centro dell'Unione Europea."

"Il Segretario è convinto che l'impegno del Belgio e dell'Europa per i diritti umani, la democrazia e la convivenza pacifica continueranno ad essere la vera e duratura risposta all’odio e alla violenza di cui sono stati vittime oggi", ha aggiunto.

In reazione all'attacco terroristico, il Presidente dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, Mogens Lykketoft, si è detto "inorridito".

"In quest’ultima settimana abbiamo visto delle atrocità in Turchia, in Costa d'Avorio e ora in Belgio. Questo è da condannare fortemente", ha detto Lykketoft in un comunicato.

"Gli atti di terrorismo sono ingiustificabili, indipendentemente dalla loro motivazione, e il terrorismo in tutte le sue forme e manifestazioni costituisce una delle più gravi minacce alla pace e alla sicurezza internazionale. Gli atti di terrorismo non hanno posto nel mondo moderno e servono solo a rafforzare la determinazione degli stati nel trovare e perseguire i responsabili ", ha aggiunto.

In reazione all'attacco terroristico, il Presidente dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, Mogens Lykketoft, si è detto "inorridito".

"In quest’ultima settimana abbiamo visto delle atrocità in Turchia, in Costa d'Avorio e ora in Belgio. Questo è da condannare fortemente", ha detto Lykketoft in un comunicato.

"Gli atti di terrorismo sono ingiustificabili, indipendentemente dalla loro motivazione, e il terrorismo in tutte le sue forme e manifestazioni costituisce una delle più gravi minacce alla pace e alla sicurezza internazionale. Gli atti di terrorismo non hanno posto nel mondo moderno e servono solo a rafforzare la determinazione degli stati nel trovare e perseguire i responsabili ", ha aggiunto.

Brussels Airport

Nel frattempo, l'Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite (UNWTO) ha detto che è "profondamente sconvolto dai tragici attacchi”.

"Questo non è un attacco contro il Belgio, è un attacco a tutti e purtroppo questi tragici eventi ci ricordano ancora una volta che siamo di fronte ad una minaccia globale che deve essere affrontata da tutti noi a livello globale", ha detto il Segretario Generale dell’ UNWTO, Taleb Rifai.

Per maggiori informazioni, clicca qui. 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px