Sabato, 17 Agosto 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Segretario Generale nomina un gruppo di Ambasciatori per potenziare il sostegno agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile

09 09 E SDG Posterneww

New York, 19 Gennaio – Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha annunciato oggi la nomina di un gruppo di personalità eminenti a favore della campagna per il raggiungimento degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (SDG) che i leader mondiali hanno adottato all’unanimità lo scorso settembre.

Con il mandato di supportare il Segretario Generale nei suoi sforzi per generare slancio e impegno per raggiungere gli SDG entro il 2030, gli Ambasciatori degli SDG nominati di recente aggiungeranno voci notevoli per stimolare ad agire sull’agenda idealistica e rivoluzionaria per lo sviluppo sostenibile. I 17 SDG hanno l’obiettivo di porre fine alla povertà, combattere le disuguaglianze, contrastare il cambiamento climatico e non lasciare nessuno indietro.

«I 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile rappresentano la nostra visione comune dell’umanità e sono un contratto sociale tra i leader mondiali e le persone», ha affermato il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon. «Sono una lista delle cose da fare per le persone e il pianeta, e un manuale di successo».

Gli Ambasciatori degli SDG avranno il compito di promuovere l’agenda universale per lo sviluppo sostenibile, sensibilizzare sul contenuto degli SDG, e promuovere il coinvolgimento di nuovi attori nel processo di realizzazione degli SDG.

Il gruppo di Ambasciatori coopererà con diversi partner della società civile, del mondo accademico, dei parlamenti nazionali e del settore privato per sviluppare idee e metodi innovativi per promuovere l’implementazione degli SDG. Il gruppo include Capi di Stato e di Governo, imprenditori e leader politici, personalità di rilievo del mondo accademico, nonché artisti con una notevole leadership nel loro settore.

Il Presidente del Ghana John Dramani Mahama e il Primo Ministro Norvegese Erna Solberg guideranno congiuntamente il gruppo degli Ambasciatori degli SDG. Gli altri Ambasciatori includono:

Sua Maestà la Regina Matilde del Belgio

Sua Altezza Reale la Principessa Victoria di Svezia

Sua Altezza Sheikha Moza bint Nasser, co-fondatrice della Fondazione Qatar

Richard Curtis, sceneggiatore, produttore e regista

L’Ambasciatore Dho Young-Shim, presidente della Fondazione del Turismo Sostenibile per l’Eliminazione della Povertà dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite                                     

Leymah Gbowee, Direttrice della Gbowee Peace Foundation

Jack Ma, Fondatore e Membro del Consiglio di Amministrazione Esecutivo del Gruppo Alibaba

Graça Machel, Presidentessa della Foundation for Community Development

Leo Messi, famoso calciatore e Ambasciatore di Buona Volontà dell’UNICEF

Alaa Murabit, Fondatore de The Voice of Libyan Women

Paul Polman, Amministratore Delegato di Unilever

Prof. Jeffrey Sachs, Direttore dell’Earth Institute alla Columbia University

Shakira Mebarak, Artista, Attivista e Fondatrice della Fondazione Pies Descalzos e Ambasciatrice di Buona Volontà dell’UNICEF

Forest Whitaker, Fondatore e Amministratore Delegato della Whitaker Peace & Development Initiative, Inviato Speciale dell'UNESCO per la pace e la riconciliazione

Prof. Muhammad Yunus, Fondatore della Grameen Bank

 

Per consultare la notizia in lingua inglese cliccare qui

Per approfondire cliccare qui

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px