Venerdì, 19 Aprile 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Messaggio del Segretario Generale in occasione dellla Giornata mondiale dell'alimentazione

Ban

16 ottobre 2015 - Quest’anno, la Giornata mondiale dell’alimentazione segue l’importante adozione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, compresi i 17 obiettivi che guideranno il nostro lavoro verso un futuro di dignità e prosperità per tutti su un pianeta sano.

Il modo in cui scegliamo di coltivare, trattare, distribuire e consumare il cibo che mangiamo ha un effetto profondo su popoli, pianeta, prosperità e pace. Raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 sarà impossibile senza un rapido progresso verso l’eliminazione della fame e della malnutrizione. Allo stesso modo, rispettare l’impegno verso l’eliminazione della fame per sempre e per tutti non sarà possibile senza che la nuova Agenda raggiunga le sue vittorie.

L’obiettivo di sviluppo sostenibile n°2 ci impone di “eliminare la fame, assicurare la sicurezza alimentare e un’alimentazione migliore, e promuovere un’agricoltura sostenibile”. Il mondo ha già fatto progressi importanti; dal 2000, la percentuale di persone malnutrite si è pressoché dimezzata. Allo stesso tempo, in un mondo dove quasi un terzo del cibo prodotto va perso o buttato, e dove produciamo abbastanza cibo per nutrire tutti, quasi 800 milioni di persone soffrono ancora la fame. Il percorso verso la fine della povertà si sta rivelando troppo lento per troppe persone.

Il tema della Giornata mondiale dell’Alimentazione 2015 – Protezione sociale e agricoltura: rompere il ciclo della povertà rurale – evidenzia il ruolo centrale di trasferimento di liquidità, assicurazioni, sistemi previdenziali e altri programmi di protezione sociale nel permettere ai più vulnerabili di gestire in maniera migliore i rischi e costruire così una vita redditizia.

La Sfida fame zero che ho lanciato nel 2002 presuppone il bisogno di una guida nazionale in tandem con partenariati ampi e multilaterali. Porre fine alla fame è una responsabilità di tutti. Agricoltori, scienziati, organizzazioni internazionali, attivisti, attività commerciali, e consumatori, tutti hanno un ruolo da svolgere.

La fame è molto più della mancanza di cibo, è una terribile ingiustizia. In questa giornata mondiale dell’alimentazione, dobbiamo riaffermare il nostro impegno a lavorare insieme per porre fine alla fame.

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px