Lunedì, 23 Settembre 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Comunicato Stampa del Consiglio di Sicurezza sulla situazione in Burundi

Security Council MOD

I membri del Consiglio di Sicurezza condannano con forza l’uccisione del Generale Adolphe Nshimirimana del 2 agosto ed il violento attacco contro Pierre Claver Mbonimpa del 3 agosto. Essi sottolineano come non dev’essre lasciato spazio alla violenza ed invitano tutte le parti in gioco alla calma.

I membri del Consiglio di Sicurezza esprimono la preoccupazione che i problemi di sicurezza in Burundi possano rapidamente deteriorarsi, in seguito ad una tornata elettorale caratterizzata da violenza e da resoconti di violazioni ed abusi dei diritti umani.

I membri del Consiglio di Sicurezza invitano il governo del Burundi, e tutti gli altri attori politici, a riprendere un dialogo inclusivo senza ulteriori indugi. A tal fine, essi riaffermano il loro appoggio affinché vengano coinvolte le istituzioni regionali, in particolar modo la Comunità dell’Africa Orientale e l’Unione Africana, e il loro invito a porre un freno alla violenza ed a perseguire una risoluzione politica della crisi. I membri del Consiglio di Sicurezza rimangono impegnati nel sostenere pace duratura e stabilità in Burundi.

4 agosto 2015

Per leggere il comunicato in lingua originale, clicca qui

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px