Giovedì, 19 Settembre 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Ban Ki-moon condanna l’attacco alla missione ONU in Mali

Ban Ki moon def

Il Segretario Generale condanna con fermezza l’attacco perpetrato ieri in Mali contro una postazione di MINUSMA e abitazioni civili limitrofe, che ha causato l’uccisione di due bambini e di un soldato della forza ONU del Chad, oltre che il ferimento di altri tre civili e undici soldati di MINUSMA (Missione multinazionale integrata di stabilizzazione delle Nazioni Unite).

Questi efferati assassinii di militari e civili sono intollerabili e costituiscono una violazione del diritto internazionale umanitario, ha affermato il Portavoce del Segretario Generale, trattandosi di un tentativo di ostacolare i progressi in una fase cruciale del processo di pace in Mali.

Il Segretario Generale, ha proseguito il Portavoce, incoraggia tutti i maliani a respingere tale violenza e intimidazione e a proseguire gli sforzi di giungere a una risoluzione pacifica del conflitto.

Esprimendo le proprie più sentite condoglianze ai familiari delle vittime, al popolo e al governo del Paese, Ban ki-moon ha concluso augurandosi la piena e pronta guarigione di tutti i feriti.

New York, 8 marzo 2015

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px