Domenica, 21 Aprile 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Alto Commissario per i Diritti Umani: paesi ricchi non diventino società chiuse e xenofobe

612301

10 DIC: Zeid Ra’ad Al Hussein, Alto Commissario ONU per i Diritti Umani, ha criticato il modo in cui gli immigrati vengono spesso etichettati come « orde invasive » che minacciano il modo di vivere delle popolazioni dei paesi ricchi.

« I paesi ricchi non possono diventare delle comunità chiuse dove si finge di non vedere le macchie di sangue sul vialetto di casa » ha continuato Zeid, che ha inoltre ribadito che gli stati hanno il diritto di determinare chi entra nel loro territorio, nei limiti imposti dal diritto internazionale.

L’Alto Commissario ha infine dichiarato che quando i migranti vengono accolti e pienamente integrati nelle nostre società, possono diventare una risorsa straordinaria.

Per maggiori informazioni clicca qui.  

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px