Domenica, 21 Aprile 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Il Generale Paolo Serra ha incontrato gli ufficiali libanesi ed israeliani

Il capo della missione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite in Libano ha incontrato gli alti funzionari militari libanesi ed israeliani, per discutere di questioni relative all’applicazione della risoluzione del Consiglio di Sicurezza del 2006 che pose fine alla guerra tra Israele ed il gruppo libanese Hizbollah.

“E’ stato un incontro costruttivo”, ha dichiarato il Capo Missione e Comandante della Forza ad Interim delle Nazioni Unite in Libano (UNIFIL), Generale Paolo Serra, a seguito di un incontro con gli ufficiali della Forza Armata Libanese (LAF) e della Forza di Difesa di Israele (IDF), tenutosi presso una postazione ONU nelle vicinanze del confine di Ras Al Naqoura tra i due paesi.

Il Generale Serra ha dichiarato in un comunicato stampa che “entrambe le parti hanno espresso il loro pieno supporto, impegnandosi a lavorare con l’UNIFIL per l’applicazione delle parti rilevanti della risoluzione 1701 e per mantenere la pace in quella zona”.

Nel 2006 il Consiglio di Sicurezza ha adottato la risoluzione 1701, ponendo fine alla cosiddetta “guerra d’estate” tra Israele e il gruppo libanese Hizbollah. Questa risoluzione è stata ampiamente rispettata negli scorsi cinque anni. Il Segretario Generale Ban Ki-moon ha dichiarato di recente che, grazie a tale risoluzione, nel sud del Libano si è raggiunto un livello di relativa calma e stabilità mai verificatosi prima.  

I temi affrontati durante la riunione tripartita di mercoledì, hanno interessato anche la situazione esistente lungo la Linea di Recesso, conosciuta come “Linea Blu”, l’attuale marcatura della Linea Blu, violazioni ed altri incidenti, e il ritiro delle forze israeliane dalla parte settentrionale della città di Ghajar.

Il Comandante della Forza UNIFIL ha inoltre affermato che durante l’incontro sono state affrontate “questioni molto importanti” in materia di sicurezza marittima. Il Generale Serra ha poi aggiunto di aver incoraggiato i funzionari libanesi ed israeliani a lavorare insieme sulla riduzione del rischio di incidenti, che potrebbero far degenerare la situazione.

“A tal fine, abbiamo intenzione di continuare le trattative con le parti interessate nei prossimi giorni, sia a livello bilaterale che trilaterale”, ha affermato il Generale Serra.

A seguito della riunione speciale tripartita che ha avuto luogo il 23 febbraio, si è nuovamente discusso del progetto di costruzione di un muro che sostituisca, come ulteriore misura di sicurezza, l’attuale recinzione israeliana lungo la Linea Blu, vicino alla città di Kafr Kila.

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px