Giovedì, 23 Maggio 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

SG- Giovani Africani per il Continente Africano

I giovani africani possono fare molto per il continente, afferma Ban Ki-moon

I giovani africani possono essere protagonisti dello sviluppo futuro del continente, ha affermato il Segretario Generale ONU Ban Ki-moon, in occasione di un simposio internazionale, svoltosi in Benin. Oltre il 60% della popolazione africana, circa 1 miliardo, ha meno di 25 anni, ha sottolineato il Segretario Generale in un messaggio al meeting di Cotonou.

“Se, da un lato, vengono fatte enormi promesse circa le prospettive occupazionali e di reddito, questa forza lavoro energetica, creativa e vibrante può fare molto per migliorare gli standard di vita dell’Africa, a condizione che abbia gli strumenti per farlo”.

“L’impressionante crescita economica africana dell’ultimo decennio dimostra che questo è possibile. La sfida consiste nel tradurre la crescita in un concreto miglioramento del sistema sociale, per il benessere della popolazione ed il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio”, ha affermato Ban Ki-moon, facendo riferimento agli obiettivi d’eliminazione della fame, della povertà e delle malattie, così come dei problemi economici e sociali, entro il 2015.

Le altre sfide cui il continente deve far fronte, secondo quanto affermato dal Segretario Generale, riguardano anche il cambio climatico, la desertificazione e la perdita dei valori democratici, ma anche i conflitti armati e la violenza sessuale contro le donne. Allo stesso tempo, Ban Ki-moon ha espresso soddisfazione per i progressi compiuti dai paesi africani, a partire dal raggiungimento della loro indipendenza come colonie, specie tramite l’Unione Africana (UA), e gli sforzi fatti per migliorare la situazione politica ed economica nel continente.

“L’Africa si è fatta carico della prevenzione e risoluzione dei suoi conflitti, e della promozione dello sviluppo sociale ed economico della sua popolazione”, ha affermato. Attraverso istituzioni africane, come l’Unione Africana, il continente è diventato meno dipendente dall’aiuto della comunità internazionale, ha affermato Ban Ki-moon, aggiungendo che l’ONU continuerà ad offrire il proprio supporto all’Africa per assicurarne la stabilità ed il progresso.

Per saperne di più:

http://www.un.org/apps/news/story.asp?NewsID=36777&Cr=africa&Cr1=mdg

 

SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px