Domenica, 25 Agosto 2019
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

MESSAGGIO DEL SEGRETARIO GENERALE IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE PER LA RIDUZIONE DEI DISASTRI NATURALI

UNRIC/ITA/1071/07


Tre anni fa i Governi degli stati membri dell’ONU concordarono l’adozione del cosiddetto Quadro di Hyogo – un piano di azione per ridurre la vulnerabilità collettiva di fronte ai pericoli naturali. Mentre celebriamo la Giornata Internazionale per la Riduzione dei Disastri Naturali, calamità abbattutesi recentemente su diverse aree del globo – tra cui allagamenti, uragani e siccità – continuano a ricordarci quali effetti devastanti gli eventi naturali avversi possano avere, andandosi ad aggiungere alle conseguenze negative del riscaldamento globale. La necessità di avviare interventi di riduzione dei rischi rappresentati dai disastri naturali non è mai stata così impellente.
Azioni mirate alla diminuzione dei rischi devono contemplare: regole più rigide per l’edilizia, un’assennata pianificazione dello sfruttamento delle terre, migliori sistemi di allerta, un’oculata gestione ambientale, piani di evacuazione e, soprattutto, un’adeguata educazione. Le comunità e gli individui devono acquisire piena coscienza dei rischi cui vanno incontro in caso di disastri naturali e di come essi stessi possano ridurre la propria vulnerabilità.
“Abbiamo l’obbligo morale, sociale ed economico di agire subito e di costruire comunità e nazioni resilienti”. Lo scorso anno ha visto il lancio di una campagna globale di sensibilizzazione denominata “La riduzione dei rischi provocati dai disastri naturali comincia a scuola”. Il suo obiettivo è quello di mobilitare i Governi nazionali, le comunità e gli individui per fare del decremento dei rischi da disastri parte integrante dei programmi didattici e per assicurare – allo stesso tempo – che gli edifici scolastici medesimi siano costruiti o ristrutturati per resistere alle catastrofi.
Le strategie di riduzione dei disastri necessitano del contributo di tutti. Ciascuno ha un ruolo da svolgere nell’opera di sensibilizzazione e riduzione della nostra vulnerabilità ai pericoli futuri. “Sollecito tutti i diretti interessati – Governi, società civile e settore privato, istituzioni finanziarie e altre organizzazioni internazionali – affinché investano nel settore della riduzione dei disastri e s’impegnino nell’applicazione delle direttive previste entro il Quadro di Hyogo, attraverso l’adozione di misure concrete a protezione delle persone. “La ricorrenza di questa Giornata Internazionale, c’infonda rinnovata fiducia nelle nostre capacità di affrontare efficacemente le calamità naturali e i pericoli che esse comportano”.


SDG Poster 2018 2

Banner
Banner
Banner
Banner

united to reform web banner 250px