Giovedì, 23 Ottobre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Messaggio del Segretario Generale in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, 3 dicembre 2012

 

I Giochi Paralimpici di quest’anno ci hanno ricordato quale grande potenziale le persone con disabilità hanno nel far crescere e ispirare gli altri. In una lettera indirizzata a uno dei campioni che hanno vincitori della medaglia d’oro, una ragazza ha scritto: “Guardare il modo in cui lei riesce a superare le difficoltà della vita, ottenere nuove vittorie e raggiungere nuovi traguardi nello sport, mi dà forza e ispirazione”.

Le persone disabili possono certamente avere un impatto positivo sulla società e il loro contributo può essere ancora più efficace se si sceglie di rimuovere le barriere che impediscono loro di partecipare pienamente alla vita sociale. Con più di un miliardo di persone con disabilità nel mondo oggi, fare questo è ancora più importante.

Il mio Messaggero per la Pace delle Nazioni Unite, la leggendaria superstar Stevie Wonder, rappresenta perfettamente il tipo di persona che desidera fare qualcosa per gli altri. Dopo aver dato uno spettacolare concerto per la Giornata delle Nazioni Unite presso la nostra sede di New York quest’anno, ha affermato: “Non ho nemmeno compiuto una minima parte di ciò che desidero fare per e attraverso le Nazioni Unite per aiutare a salvare questo mondo”.

La nostra sfida è quella di fornire a tutte le persone l’uguaglianza d’accesso ai servizi di cui hanno bisogno e che si meritano. In questo modo, potremo avere un mondo migliore per tutti. Come i negoziatori alla Conferenza sullo Sviluppo Sostenibile “Rio+20” hanno concordato, l’accessibilità ai servizi è fondamentale per ottenere il mondo che vogliamo.

Insieme, dobbiamo lottare per raggiungere gli obiettivi della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità: eliminare le discriminazioni e l’esclusione e creare delle società che valorizzano la diversità e l’inclusione.

Per sollecitare ad agire per colmare il divario tra le promesse in buona fede e le azioni durature, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite terrà un Meeting di alto livello sulla disabilità e lo sviluppo l’anno prossimo. Quest’assemblea si terrà nel momento in cui la comunità internazionale sta lavorando per elaborare un’agenda di sviluppo post-2015, allo scopo di far sì che i diritti, gli interessi e i contributi delle persone con disabilità siano interamente presi in considerazione.

 

Questa Giornata Internazionale per le Persone con Disabilità segna l’apertura ufficiale della preparazione per il Meeting di Alto Livello. Facciamo del nostro meglio per celebrarla lavorando per assicurare alle persone con disabilità la possibilità di godere dei loro diritti e realizzare il loro grande potenziale.

 

Giornata delle Nazioni Unite

Messaggio del Segretario Generale Ban Ki-moon in occasione della Giornata delle Nazioni Unite 2014.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner