Sabato, 20 Dicembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Messaggio del Segretario Generale per la Giornata Mondiale della Lotta contro la Povertà, 17 ottobre 2012

E’ facile denunciare la povertà, molto più difficile è combatterla. Coloro che soffrono la fame, la povertà e l’offesa hanno bisogno di molto più che semplici parole di solidarietà: hanno bisogno di aiuto concreto.

 Quest’anno celebriamo la Giornata Mondiale della Lotta contro la Povertà in un momento di austerità economica per molti Paesi. Mentre i governi cercano di pareggiare i loro bilanci, i fondi per le misure anti-povertà sono minacciati. Eppure è proprio questo il momento in cui è necessario fornire ai poveri l’accesso ai servizi sociali, alla garanzia di un reddito, di un lavoro onesto e di protezione sociale. Solo così possiamo costruire una società più forte e prospera, non attraverso il pareggiamento di bilancio a spese delle persone povere.

 Gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio hanno incoraggiato l’azione globale che ha prodotto un grande progresso. Abbiamo ridotto almeno della metà la povertà estrema e abbiamo corretto gli squilibri di genere nell’istruzione elementare, poiché lo stesso numero di bambine e bambini frequenta la scuola primaria. Sempre più comunità hanno accesso ad acqua potabile pulita, mentre milioni di vite sono state salvate grazie agli investimenti nella salute.

 Questi successi rappresentano un grande passo avanti verso un mondo equo, prospero e sostenibile. Purtroppo, ancora più di un miliardo di persone vivono in povertà e vedono negati i loro diritti al cibo, all’istruzione e alla salute. Dobbiamo perciò dare loro la capacità di aiutarci a trovare delle soluzioni sostenibili. Non dobbiamo lasciare nessuno sforzo intentato per far sì che tutti i Paesi raggiungano gli Obiettivi del Millennio entro il 2015.

 Durante la Conferenza sullo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, tenutasi lo scorso giurgno, i leader di tutto il mondo hanno dichiarato che la lotta contro la povertà è “la più grande sfida che il mondo si trova ad affrontare oggi”.

 Stiamo approntando la cornice di sviluppo delle Nazioni Unite per il periodo seguente il 2015, costruendo gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio mentre affrontiamo disuguaglianze persistenti e nuove sfide che si pongono di fronte alle persone e al pianeta. Il nostro obiettivo è quello di produrre un progetto coraggioso e ambizioso, che possa diffondere il cambiamento e creare benefici per tutti e per le generazioni future.

 La povertà dilagante, che è cresciuta per ormai troppo tempo, è legata al disagio sociale ed è una minaccia alla pace e alla sicurezza. Durante questa Giornata Mondiale, vogliamo fare un investimento per il nostro futuro comune aiutando le persone ad uscire dalla povertà, in modo che loro stesse possano, a loro volta, contribuire a trasformare il nostro mondo.

 Per saperne di più: http://www.un.org/en/events/povertyday/.

 

Giornata Internazionale dei Migranti

In occasione della Giornata Internazionale dei Migranti, 18 Dicembre 2014, UNRIC in collaborazione con "7 miliardi di Altri" vi presenta il seguente video. 

Giornata dei Diritti Umani

Ecco il video messaggio dal Segretario Generale delle Nazioni Unite in occasione della Giornata dei Diritti Umani, 10 Dicembre 2014. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner