Domenica, 19 Aprile 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Messaggio del Segretario Generale in occasione della Giornata internazionale dei popoli indigeni del mondo, 9 agosto 2013

 

In occasione della Giornata internazionale dei popoli indigeni, sottolineiamo l’importanza del rispetto dei trattati, degli accordi e delle convenzioni costruttive tra stati, cittadini e popolazioni indigene. Tali intese permettono di capire meglio i valori e il punto di vista di queste ultime e sono essenziali per la protezione e la promozione dei loro diritti, nonché per la creazione delle condizioni politiche e delle strutture necessarie a far sì che culture diverse possano coesistere in armonia.

I popoli indigeni racchiudono una straordinaria diversità: più di 5000 gruppi distribuiti in circa 90 paesi, per un totale di 370 milioni di persone, ovvero più del 5 per cento della popolazione mondiale. È fondamentale che ci impegniamo per potenziare le sinergie volte a preservare tale ricchezza culturale, agevolando al tempo stesso la riduzione della povertà e favorendo l’inclusione sociale e lo sviluppo sostenibile.

Dobbiamo garantire la presenza di uomini e donne appartenenti alle popolazioni indigene a ogni livello del processo decisionale. Ciò include anche il dialogo riguardante il raggiungimento degli Obiettivi del Millennio e la definizione di un programma per il post-2015. Le popolazioni indigene hanno chiaramente espresso il desiderio di uno sviluppo che non obliteri la cultura, l’identità e il diritto di ciascuno di individuare le proprie priorità. L'agenda di sviluppo post-2015 dove perciò tener conto dei diritti, dei punti di vista e dei bisogni dei popoli indigeni.

La Conferenza Mondiale sulle popolazioni indigene, in programma per il prossimo anno, offrirà l’opportunità di perorare la loro causa a livello globale. Sollecito tutti gli stati membri a prendere misure concrete per affrontare le sfide con cui le popolazioni indigene devono misurarsi, in particolar modo l'emarginazione e l’esclusione. A tal fine, invito a rispettare gli impegni già presi e a valutare cos’altro si può fare in futuro. Lavoriamo insieme per sostenere i diritti e le aspirazioni delle popolazioni indigene. Creiamo un mondo che riconosca il valore della diversità umana e ne coltivi il potenziale.

The nexus between crime and development 

Ecco un altro dei film presentati all'apertura del 13° Congresso delle Nazioni Unite sulla prevenzione del Crimine e la Giustizia Penale - Il nesso tra il crimine e lo sviluppo

 

60 Years UN Crime Congress 

Ecco uno dei due film presentati durante l'apertura del 13° Congresso delle Nazioni Unite sulla prevenzione del Crimine e la Giustizia Penale

 

Videoritratti dal Ruanda per la Giornata della commemorazione delle vittime del genocidio - "7 Billion Others" 

Ecco il video della campagna "7 Billion Others" in occasione della Giornata mondiale di Riflessione sul Genocidio in Ruanda, 7 aprile 2015.

How safe is your food? - Giornata Mondiale della Salute 2015

Ecco il video dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) in occasione della Giornata Mondiale della Salute del 7 Aprile 2015.

Cosa c'è nel tuo pasto? Da dove provengono gli ingredienti? Sono stati gestiti correttamente e in maniera sicura in ogni fase della produzione, dalla terra alla tavola? L'OMS sta esortando ad agire in questi settori nel giorno della Giornata Mondiale della Salute, il 7 aprile 2015, ed invita i produttori, i leaders politici e l'opinione pubblica a promuovere la sicurezza alimentare.

 

Secretary General's message for International Day of Mine Awareness and Assistance in Mine Action

Ecco il video-messaggio di Ban Ki-moon in occasione della Giornata Internazionale per la Consapevolezza sulle Mine e l'Assistenza all'Azione Contro le Mine 2015.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner