Mercoledì, 22 Ottobre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

L’UNESCO E L’ITALIA SIGLANO L’ACCORDO PER IL TRASFERIMENTO A PERUGIA DEL SEGRETARIATO DEL PROGRAMMA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE DI VALUTAZIONE DELLE RISORSE IDRICHE

Il Direttore Generale dell’UNESCO, Koichiro Matsuura, e il Ministro Italiano dell’Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, hanno siglato il 2 febbraio 2007 un accordo in base al quale l’Italia metterà a disposizione un fondo di 7 milioni e mezzo di euro per l’attuazione della terza fase del Programma Mondiale delle Nazioni Unite di Valutazione delle Risorse Idriche e il trasferimento del Segretariato competente a Perugia.


L’accordo, riguardante 2 milioni e mezzo di euro all’anno in trust fund per la durata di tre anni, sarà seguito da ulteriori accordi, in particolare con il governo della Regione Umbria, che si è offerto di fornire gli spazi per il nuovo ufficio. Quest’ultimo sarà operativo nel giro di un paio di mesi, in modo da consentire al Segretariato del Programma di mettere a punto il terzo Rapporto sullo Sviluppo delle Risorse Idriche, che verrà presentato nel marzo 2009 a Istanbul (Turchia) in occasione del Quinto Forum Mondiale sull’Acqua.
 
Pubblicato ogni tre anni, il rapporto rappresenta la valutazione più completa delle risorse idriche disponibili sul pianeta. E’ il risultato di un impegno di collaborazione tra 24 agenzie ONU, in partenariato con altri attori chiave nell’ambito della gestione delle risorse idriche, ed è pubblicato a loro nome dal Programma Mondiale delle Nazioni Unite sulla Valutazione delle Risorse Mondiali. Il Segretariato del Programma è ospitato dall’UNESCO, che considera le risorse di acqua dolce una priorità.




Giornata delle Nazioni Unite

Messaggio del Segretario Generale Ban Ki-moon in occasione della Giornata delle Nazioni Unite 2014.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner