Martedì, 02 Settembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

UNO SPOT SOCIALE DEL PAM CON IL CAST DEL NUOVO FILM DELLA WARNER BROS "BLOOD DIAMOND"

Nelle immagini dello spot, il dramma della fame, la disperazione, l'avido cinismo


ROMA -  "Cos'è  tanto  potente  da  farti  superare  le  peggiori paure...
trasformare  tuo  fratello  in un nemico... procurare ferite che ti segnano
anche  quando  i  combattimenti  cessano? Cos'è tanto forte da trasmettersi
facilmente di madre in figlio... di generazione in generazione?"


La  risposta  è:  "La  fame  ? così terribile da uccidere 25.000 persone al
giorno".


Sono  le domande che pongono gli attori Djimon Hounsou e Jennifer Connelly,
due  dei  protagonisti  del  film Blood Diamond, in uno spot sociale per il
Programma   Alimentare  Mondiale  delle  Nazioni  Unite  (PAM),  che  verrà
trasmesso nei cinema e nelle televisioni.


Il  PAM, la più grande agenzia umanitaria al mondo, spera che la visibilità
generata  dal  film  prodotto  dalla  Warner Bros Pictures possa servire ad
aumentare  la consapevolezza sui temi della fame e della povertà, una piaga
che colpisce oltre 850 milioni di persone al mondo. Nel  film ci sono scene
che  descrivono  in maniera realistica le operazioni di aiuto del PAM negli
anni  Novanta  in  Sierra  Leone, quando l'agenzia per gli aiuti alimentari
sfamò  migliaia  di  vittime del conflitto, in fuga all'interno del paese e
verso  i  paesi  vicini.  In  quegli  anni, gli operatori umanitari del PAM
furono  testimoni  dell'enorme  bisogno  di  aiuto umanitario e dei livelli
indicibili di violenza e crudeltà, simili a quelli presentati nel film.


"La fame è spesso la causa scatenante di atti disperati da parte di persone
disperate", ha detto Neil Gallagher, direttore della Comunicazione del PAM.
"Il  cinema  è  un  potente strumento che può aiutare a creare una maggiore
consapevolezza,  oltre che a suscitare preoccupazione, sul tema della fame,
un  argomento abbastanza ignorato e poco compreso dal mondo occidentale, la
cui  popolazione  sembra soprattutto occuparsi di contenere il proprio giro
vita."


"La  fame  significa cattiva gestione, la fame è bisogno, la fame vuol dire
povertà,  la  fame è tante cose diverse," ha detto Edward Zwick, il regista
di  Blood Diamond. "Essa è il risultato di qualcosa di sistemico. Quando un
paese  è  sfruttato,  quando  il  suo  sistema  non  riesce a migliorare le
condizioni  di  vita degli abitanti, allora sopraggiunge la fame. E' questa
la  realtà di molte zone e di altre parti del mondo." Zwick aggiunge: "Come
registi,  vogliamo  essere  fedeli  alla  realtà,  e  il  PAM ha una grande
esperienza  proprio  perché  è  presente  in  molti  campi  rifugiati  e in
moltissimi paesi disastrati, compresa la Sierra Leone. Perciò se noi, in un
film,  possiamo  mettere queste immagini e queste esperienze a disposizione
del  grande  pubblico  che  non conosce queste realtà, significa che stiamo
facendo una cosa utile."


Alcune  delle  fotografie  usate  nel  trailer  del  film  provengono dalla
campagna  "Fame"  lanciata  dal  PAM  e  da  Benetton  nel  2003 e, in cui,
attraverso  immagini  potenti e nello stesso tempo intime, si rappresentano
le  vittime  della guerra, inclusi gli ex combattenti e quanti hanno subito
le amputazioni degli arti.


Nota  all'editore:  è  disponibile  un  video  che  comprende anche lo spot
sociale PAM/Blood Diamond, contattando: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


            #                 #                 #


Il  PAM  è  la più grande agenzia umanitaria del mondo. Ogni anno, facciamo
fronte  ai  bisogni  nutrizionali  dei più poveri, sfamando una media di 90
milioni  di  persone,  inclusi 58 milioni di bambini affamati, in almeno 80
paesi poverissimi del pianeta. PAM: sfamiamo chi ha fame.


La Campagna Mondiale per l'Educazione Scolastica
Con soli 15 centesimi di euro al giorno, si può aiutare il PAM a fornire ai
bambini dei paesi poveri un pasto sano a scuola ? un segno di speranza per
un futuro migliore.


Visita il sito web in italiano: www.wfp.it


Per ulteriori informazioni (email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ):
Vichi De Marchi, Portavoce per l'Italia, PAM/Roma, Tel.: 06-65132058,
Cell.: +39-3480517605


Coordinamento media italiani:
Emanuela Cutelli, PAM/Roma, Tel.: 06 6513 2691


 


Giornata Internazionale dell'Alfabetizzazione

Giornata internazionale dell'alfabetizzazione

In occasione della Giornata internazionale dell'alfabetizzazione, UNRIC, in collaborazione con '7 miliardi di altri' vi propone il video.

Video della settimana 

In occasione della Giornata mondiale umanitaria, il Centro di Informazione Regionale delle Nazioni Unite per l’Europa Occidentale,  vi presenta il video messaggio del Segretario Generale Ban Ki-moon.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner