Lunedì, 20 Ottobre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

ROMA, 22-23 MARZO: INCONTRO ONU “RILANCIARE IL PROCESSO DI PACE ISRAELO-PALESTINESE: SFIDE E PROSPETTIVE”

UNRIC/ITA/948/07


Il Comitato per l’Esercizio dei Diritti Inalienabili del Popolo Palestinese tiene un incontro internazionale delle Nazioni Unite a supporto della pace tra Israele e Palestina, nei giorni 22-23 marzo 2007, presso il quartier generale della FAO, a Roma. Il tema dell’incontro è “Rilanciare il processo di pace Israelo-Palestinese: sfide e prospettive”.


L’obiettivo dell’incontro consiste nel supporto e nella promozione degli sforzi internazionali per raggiungere la pace in Medio Oriente, focalizzando l’attenzione della comunità internazionale sulla questione palestinese e sottolineando l’importanza e l’urgenza di risolvere il conflitto Israelo-Palestinese attraverso la costituzione di uno stato Palestinese indipendente, basato sulle frontiere precedenti il 1967, che possa coesistere con Israele in pace e sicurezza. L’incontro si concentra soprattutto sulle conseguenze di tale conflitto rispetto alle relazioni tra il mondo musulmano e l’occidente, fornendo un’opportunità di dialogo interrelogioso e interculturale a riguardo.


L’evento è organizzato per dare seguito alle risoluzioni 61/22 e 61/23 dell’Assemblea Generale del dicembre 2006. Ad esso partecipano esperti riconosciuti internazionalmente, compresi israeliani e palestinesi, parlamentari, rappresentanti degli Stati membri e degli Osservatori delle Nazioni Unite,  rappresentanti di altre organizzazioni non governative, della società civile e dei media.
 
La sessione di apertura dell’incontro ha avuto luogo oggi, giovedì 22 marzo alla FAO. Tra i relatori: Sergei Ordzhonikidze, Direttore Generale dell’Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra e Rappresentante del Segretario Generale delle Nazioni Unite; Paul Badji, Presidente del Comitato per l’Esercizio dei Diritti Inalienabili del Popolo Palestinese; Jacques Diouf, Direttore Generale della FAO e Qais Abdel-Kareem, Membro del Consiglio Legislativo Palestinese e rappresentante del Presidente Palestinese Mahmoud Abbas. Nella sessione successiva i rappresentanti dei governi, delle organizzazioni non governative e del sistema delle Nazioni Unite avranno l’opportunità di fare delle dichiarazioni.


L’incontro continuerà dunque con tre sessioni plenarie, ciascuna seguita da una discussione. La prima verterà sul tema: “Pace in Medio Oriente: la chiave dell’avanzamento nel dialogo tra culture e civilizzazioni”. Seguirà una sessione dal titolo”Il ruolo dei parlamenti nella promozione del dialogo tra Israeliani e Palestinesi”, per concludere con una riflessione sul tema “Nuovo slancio al processo di pace Israelo-Palestinese e prospettive di accordo finale”. Il rapporto finale dell’incontro sarà oggetto di una pubblicazione da parte della Divisione per i Diritti dei Palestinesi del Segretariato delle Nazioni Unite.


Giornata Mondiale dell'Alimentazione

Giornata Mondiale dell'Alimentazione

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, UNRIC, in collaborazione con '7 miliardi di altri' vi propone il seguente video.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner