Venerdì, 29 Maggio 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Gli Instant Talk dell’AGI - PROCESSI DI GLOBALIZZAZIONE: QUALE SPAZIO ALLE DONNE? -

 
INVITO
 
Casa Internazionale delle Donne, Via della Lungara 19
Roma, 6 dicembre 2006 ore 19.30
 
 
Gli scenari di guerra, la ferita dell’11 settembre e la grande partita che le superpotenze giocano per la supremazia mondiale, insieme ai processi di globalizzazione, hanno portato a varie forme di mobilitazione internazionale e di riflessione.
Le donne svolgono in questo contesto un ruolo importante sia per la pace, sia per la qualità della vita, sia per la solidarietà internazionale.
Ma quale spazio hanno oggi bisogni, diritti e visioni delle donne? È a questo interrogativo, concreto, che Agi e Ips dedicano un Instant talk, come momento di confronto di esperienze e di idee su un tema di grande attualità per offrire elementi utili di analisi e approfondimento a chi è chiamato a decidere.
A dare risposte sono donne impegnate nelle istituzioni internazionali e nella politica italiana istituzionale e non. Interverranno sul tema:
 
PROCESSI DI GLOBALIZZAZIONE: QUALE SPAZIO ALLE DONNE?
 
Bianca Pomeranzi, saluto della Casa Internazionale delle Donne
 
Patrizia Sentinelli, Viceministra degli Affari Esteri
Gertrude Mongella, Presidente del Parlamento Panafricano
Noeleeen Heyzer, Direttore esecutivo del Fondo delle Nazioni Unite per lo Sviluppo delle donne
Thoraya Ahmed Obaid, Direttore Esecutivo del Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione
Patrizia Paoletti Tangheroni, Deputata di Forza Italia
 
Modera:
Daniela Viglione, Presidente e Amministratore delegato AGI


UN Secretary-General Ban Ki-moon's message for Expo Milano 2015

Ecco videomessaggio del Segretario Generale in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 Milano

 

Faces - United nation Free & Equal

Il video della campagna ONU Free & Equal per celebrare il contributo di milioni di lesbiche, gay, bisessuali e transgender per le famiglie e le comunità locali di tutto il mondo. Nel cast figurano personaggi reali (non attori) nei loro luoghi di lavoro e nelle loro case - tra i quali, un vigile del fuoco, un poliziotto, un insegnante, un elettricista, un medico e un volontario, così come il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner