Sabato, 25 Aprile 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

La Euro-African Partnership al Parlamento Europeo il prossimo 3 ottobre

Il progetto promosso da UNDESA e Consiglio Regionale sarà presentato come esempio originale del rapporto tra enti locali e cooperazione in  un’audizione pubblica a Bruxelles.

L’esperienza della Euro-African Partnership for Decentralized Governance sarà presentata al Parlamento Europeo a Bruxelles il prossimo 3 ottobre, in occasione dell’audizione pubblica convocata dalla Commissione Sviluppo, per la redazione del rapporto “il ruolo delle istituzioni locali per lo sviluppo”.

Enrico Cecchetti, animatore del programma Partnership, promosso dalle Nazioni Unite -Dipartimento degli Affari Economici e Sociali, dal Consiglio Regionale della Toscana e dalla Conferenza delle Assemblee Regionali europee ed africane illustrerà nella sua relazione le origini dell’iniziativa, tratteggiando l’originale contesto della cooperazione decentrata toscana e ricorderà le attività concretizzatesi ad oggi nonché i programmi futuri.

L’audizione, preceduta nella mattinata da una consultazione aperta, affronta il tema della cooperazione decentrata e il ruolo delle collettività locali per lo sviluppo e prevede due sessioni di lavoro. La prima, presieduta dall’on. Luisa Morgantini, verte sul tema della cooperazione decentrata, i suoi attori e il ruolo della cooperazione decentrata nella cooperazione allo sviluppo, con l’illustrazione di esperienze concrete. La seconda, presieduta da Pierre Schapira, tocca il ruolo dei governi locali nella politica di sviluppo.

Oltre al caso della Euro-African Partnership, saranno presentate esperienze spagnole e di altri paesi europei.

L’appuntamento al Parlamento Europeo rappresenta un’altra importante occasione per proporre il lavoro della Partnership in una convince internazionale, come già era avvenuto in Agosto durante la seconda Panafrican Conference of Ministers of Local Governments nel Lesotho o alle Assemblee della CALRE a Barcellona e Strasburgo. In novembre la Partnership collaborerà inoltre con il parlamento della Canarie per una due giorni di studio internazionale sul tema “decentramento e democrazia”.

La Euro-African Partnership è un’esperienza mira a sostenere il processo di decentramento in corso in molti Paesi africani, attraverso la costruzione di una rete di parternariati stabili tra istituzioni sub-nazionali europee ed africane. Promuove dunque scambio di buone pratiche e di esperienze, azioni di formazione per gli amministratori locali africani e progetti di supporto concreto in ambiti specifici del governo del territorio, attraverso progetti localizzati in aree focus dell’Africa sub-sahariana e replicabili in altri contesti.

Nei primi mesi di attività, la Partnership ha già raccolto l’adesione di oltre 70 soggetti europei ed africani, tra governo nazionali, istituzioni locali e regionali, associazioni, ONG e privati.

Le azioni formative hanno coinvolto oltre 40 amministratori provenienti da 7 paesi africani ed è stato impostato il lavoro per un progetto pilota a sostegno di 10 comuni in Rwanda e Burkina Faso.

The nexus between crime and development 

Ecco un altro dei film presentati all'apertura del 13° Congresso delle Nazioni Unite sulla prevenzione del Crimine e la Giustizia Penale - Il nesso tra il crimine e lo sviluppo

 

60 Years UN Crime Congress 

Ecco uno dei due film presentati durante l'apertura del 13° Congresso delle Nazioni Unite sulla prevenzione del Crimine e la Giustizia Penale

 

Videoritratti dal Ruanda per la Giornata della commemorazione delle vittime del genocidio - "7 Billion Others" 

Ecco il video della campagna "7 Billion Others" in occasione della Giornata mondiale di Riflessione sul Genocidio in Ruanda, 7 aprile 2015.

How safe is your food? - Giornata Mondiale della Salute 2015

Ecco il video dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) in occasione della Giornata Mondiale della Salute del 7 Aprile 2015.

Cosa c'è nel tuo pasto? Da dove provengono gli ingredienti? Sono stati gestiti correttamente e in maniera sicura in ogni fase della produzione, dalla terra alla tavola? L'OMS sta esortando ad agire in questi settori nel giorno della Giornata Mondiale della Salute, il 7 aprile 2015, ed invita i produttori, i leaders politici e l'opinione pubblica a promuovere la sicurezza alimentare.

 

Secretary General's message for International Day of Mine Awareness and Assistance in Mine Action

Ecco il video-messaggio di Ban Ki-moon in occasione della Giornata Internazionale per la Consapevolezza sulle Mine e l'Assistenza all'Azione Contro le Mine 2015.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner