Giovedì, 24 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Iniziative promosse dal Comune di Milano in occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, 25 novembre 2012

100 vittime nel 2012, una donna uccisa ogni due giorni, dati allarmanti confermati quasi quotidianamente dalla cronaca. Ancora troppo spesso donne di ogni età, religione, classe sociale e situazione socio-economica o culturale subiscono, nel corso della loro vita, una qualche forma di violenza fisica, sessuale o psicologica.

Quest’anno, in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, Giuliano Pisapia, sindaco di Milano, insieme a Francesca Zajczyk, delegata alle Pari Opportunità, offre diverse iniziative al fine di sensibilizzare i cittadini e le cittadine, con particolare attenzione ai giovani e alle giovani sul tema della violenza.
 

Liberati dalla Violenza, un volantino per tutti Liberati dalla Violenza, è il concept di partenza, un invito a riflettere sul tema e ad introdurre un cambiamento. La violenza che si consuma soprattutto nelle mure domestiche è infatti spesso celata dalle donne che la subiscono e non viene quasi mai denunciata.
 
18 novembre 2012 - Progetto di arte pubblica “Con i tuoi occhi”

Domenica 18 novembre, tra le 14.00 e le 18.00 davanti alla Basilica di san Lorenzo-Porta Ticinese, saranno presentate due performance e una installazione  per gridare insieme alle cittadine e ai cittadini presenti, con quieta fermezza, “basta” alla violenza sulle donne. Lo scopo sarà quello di offrire un'opportunità per vedere con gli occhi di altre donne, di quelle donne che hanno subito violenza e che decidono di rompere il silenzio, trasformando la terribile esperienza in un atto costruttivo, di denuncia sociale, di sensibilizzazione.

21 novembre 2012 - Spettacolo teatrale R-ESISTENZE

La narrazione teatrale R-ESISTENZE al femminile (di Laura Mantovi e Sara Poli) si svolgerà il martedì 21 novembre dalle ore 11.00 alle ore 13.00 presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano si svolgerà la nararzione teatrale R-ESISTENZE al femminile ( di Laura Mantovi e Sara Poli), e con la collaborazione del Provveditorato degli Studi di Milano, alla presenza di oltre 1000 studenti delle scuole superiori della città di Milano. Si tratta di un
racconto di donne che resistono. Donne che amano. Donne che piangono. Donne che danno la vita. Donne che lasciano il segno. Un percorso per incidere in tutti noi la gravità del fenomeno delle oltre 100 donne uccise nel 2012 in Italia per “femminicidio”.
 
Per saperne di più:

http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDM?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/wps/wcm/connect/ContentLibrary/In%20Comune/In%20Comune/Delegata%20Pari%20Opportunita/Giornata%20internazionale%20per%20leliminazione%20della%20violenza%20contro%20le%20donne


 

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner