Giovedì, 24 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Convegno Diritto Internazionale e Disastri

alt

 

 

Convegno
Diritto Internazionale e disastri: prevenzione, preparazione, risposta
Roma, 7-8 Novembre 2011

L’assistenza alle vittime di disastri naturali e antropici ha assunto nel corso degli anni una dimensione transnazionale sempre più spiccata. La risposta a terremoti, uragani, fall-out chimici o radioattivi e altri eventi calamitosi costituisce da tempo materia di cooperazione fra Stati, Organizzazioni Internazionali e attori della società civile, tutti impegnati ad offrire un soccorso immediato ed efficace alle popolazioni coinvolte. E’ tuttavia opinione comune che, a dispetto del crescente rilievo che il settore riveste, il quadro normativo internazionale preposto a facilitare lo svolgimento delle attività di assistenza sia ancora frammentario e lacunoso.

Prendendo le mosse da questa constatazione, studiosi di diritto e operatori del settore umanitario hanno condotto un’approfondita disamina del sistema internazionale di risposta alla emergenze, con l’obiettivo di descriverne i tratti fondamentali e di individuare aree che necessitano di ulteriore regolamentazione.

Il convegno rappresenterà l’occasione per esporre i primi risultati della ricerca sottoponendoli al vaglio di esperti giuridici ed operatori del settore, dai quali ci si attendono riscontri utili per il prosieguo dell’indagine.
Il progetto è frutto dello sforzo congiunto della Scuola Superiore Sant’Anna, dell’Università di Milano e dell’Università di Modena e Reggio Emilia.
L’evento si terrà a Roma, presso la sede operativa del Dipartimento della Protezione Civile, sita in Via Vitorchiano 2.

Segreteria Organizzativa
Dott.ssa Alessandra Nucci
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Tel. 050 883 325/533
Fax 050 883 732

 

Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner