Domenica, 20 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Società civile

 

ita_soc_civile.gif

 

 

 

SGR: Il mio futuro è ... 

SGR incontra le scuole di Rimini

Sostenibilità la strada per il futuro


In occasione dell’Anno Internazionale dell’Energia Sostenibile per tutti, proclamato dall’ONU nel 2012, e delle celebrazioni per il ventennale della Conferenza della Terra di Rio de Janeiro, il Gruppo SGR propone alle scuole primarie e secondarie superiori di II grado, di ripercorrere le origini del concetto di Sviluppo Sostenibile, richiamando le ragioni di tale sforzo, mostrando i passi fatti e gli indirizzi futuri.

Gli studenti, in modo differenziato per i diversi gradi scolastici, saranno accompagnati in un percorso di conoscenza e di esperienza nell’ambito della sostenibilità. Il percorso didattico si sviluppa durante l’intero anno scolastico e si conclude con una mostra allestita nel centro storico di Rimini, in uno spazio pubblico fruibile da tutta la collettività.

Mostra

La mostra illustra le motivazioni che stanno alla base dello sviluppo sostenibile, sensibilizzandone la conoscenza e approfondendo notizie ed eventi di attualità. La mostra punta anche a fornire un panorama delle frontiere della ricerca scientifica e tecnologica, soprattutto nell’ambito dell’energia, in ottica di sviluppo sostenibile. Il Gruppo SGR accompagnerà insegnanti e studenti mettendo a disposizione i propri esperti che, attraverso un incontro di presentazione del tema e un dialogo costante tramite un blog dedicato, stimolerà i giovani nella discussione, affidandogli un ruolo attivo per uno sviluppo sostenibile del nostro territorio.

Le scuole che aderiscono al progetto potranno, secondo le proprie competenze, produrre nel corso dell’anno scolastico exhibit (la cui natura sarà decisa dagli insegnanti e dai ragazzi al fine di adattarla meglio all’indirizzo scolastico) che verranno esposti al pubblico in corrispondenza della mostra.

Ti chiediamo di partecipare a questo progetto scrivendo all’interno del bollo colorato qual è la parola che identifica la tua idea di futuro. Costruiremo insieme la comunicazione del progetto perché Comunicare è già costruire il futuro.

Per saperne di più:

•    SGR Servizi: Il mio futuro è …

•    Cartolina “Il mio futuro è …”



THE WORLD WE WANT 2015 – MALTA. L’organizzazione STOPoverty in collaborazione con CAMYouths organizza la Campagna Maltese per gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio - The Maltese MDGs Campaign, con il patrocinio di UNRIC, che si svolgerà il 10 settembre 2010. Questa attività riunirà 150 ragazzi, con l’obiettivo di incoraggiarli a diventare più familiari con le problematiche dello sviluppo, con gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (MDG) e l’operato delle Nazioni Unite in questo campo. Lo scopo che l’attività si propone è quello di creare un gruppo di giovani motivati che si adoperino per il raggiungimento degli MDG, collaborando attivamente con le loro comunità. Inoltre STOPoverty, con l’aiuto dei ragazzi, intraprenderà una campagna politica nei mesi di settembre e ottobre per stimolare l’attenzione dei media locali su tematiche di sviluppo e sugli MDG e per incoraggiare le comunità politiche di Malta a concentrarsi su queste problematiche.(pdf)

 

Corso in Sicurezza Internazionale e Diritti Umani (Seconda Edizione). Facoltà di Scienze Politica di Cagliari e Limen Diritti Umani Onlus. Cagliari, 8 ottobre – 17 dicembre, 2010.
Il corso si sviluppa in 8 Seminari + una Giornata dedicata alle carriere internazionali.
Le tematiche trattate sono articolate in 8 macrosettori:

  1.  Guerre e conflitti. Lo scenario internazionale
  2.  Diritti umani, diritto bellico, giustizia penale internazionale
  3.  L’uso della forza e le organizzazioni internazionali
  4. Il diritto umanitario e le missioni di pace
  5. Conflitti politici e conflitti economici
  6. Gli aiuti umanitari e le ONG durante il ciclo del conflitto
  7. Il rapporto tra forze civili e militari durante le missioni di pace
  8. I conflitti e l’informazione, terrorismo e criminalità

 

Firenze, 17 settembre 2010: L'Associazione Protezione Ambientale Jane Goodall Institute Italia onlus, patrocinata da UNRIC, in collaborazione con Centro UNESCO Firenze e Provincia di Firenze, organizza un incontro sul tema della Giornata ONU della Pace Giovani per la Pace e lo Sviluppo presso la Sala Pistelli a Palazzo Medici Riccardi, sede della Provincia di Firenze. Interverranno la dottoressa Daniela De Donno presidente Jane Goodall Institute Italia, la dottoressa Marialuisa Stringa presidente Centro Unesco di Firenze, il prof. Paolo Orefice direttore della cattedra Unesco di educazione alla pace transdisciplinare. (invito-pdf)
www.janegoodall-italia.org

Comunità San Patrignano, 9 ottobre 2010: La Comunità di San Patrignano, patrocinata da UNRIC, con il sostegno del Ministero dell’Istruzione e delle Direzioni scolastiche regionali, ha intensificato negli ultimi anni le proprie attività di prevenzione organizzando spettacoli teatrali basati sulla “peer to peer education” in molte regioni italiane. Il WeFree Day rappresenta il momento d’inaugurazione annuale di questa attività. A esso parteciperanno migliaia di studenti provenienti da istituti medi e superiori, rappresentanti delle Istituzioni italiane, delle Nazioni Unite e di altri organismi internazionali, esponenti di associazioni italiane e internazionali attive in ambito sociale.
http://www.wefree.it/wefree_day

Corso post-laurea in Diritto ed Economia del Mare - Camera di Commercio di Pescara e Università di Teramo (Corso Annuale): Da dieci anni, il Centro di Ricerche Giuridiche, unica struttura nel suo genere realizzata ed operante in Italia, organizza e svolge un Corso di Perfezionamento post-Laurea in Diritto ed Economia del Mare, di durata annuale ( e precisamente di 1500 ore) presso la Camera di Commercio di Pescara. Dall’anno accademico 1998, il Corso è riconosciuto dall’Università di Modena, in virtù di apposita Convenzione. A far tempo dall’anno accademico 2000 il Corso ha ottenuto il riconoscimento di " MASTER " dalla predetta Università. Il monte ore è ripartito fra lezioni frontali (tenute il venerdì presso la Camera di Commercio di Pescara), esercitazioni e stages (di cui uno obbligatorio da effettuarsi presso una Università europea); il Master si propone di approfondire i temi attinenti al diritto e all’economia delle attività marittime, della pesca, della gestione delle risorse marine, della tutela dell'ambiente e del territorio costiero, nonché della portualità e dei trasporti marittimi ed aerei. Il Master (unico nel suo genere in Italia) è curato nel suo aspetto didattico e scientifico dalla Università degli Studi di Teramo.
http://www.pe.camcom.it/index.phtml?Id_VMenu=418&daabstract=407 http://www.unite.it/UniTE/Engine/RAServePG.php/P/65131UTE0300/M/65031UTE0300

Gorizia (GO), 3-12 settembre 2010: 29° Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer” organizzato dall’associazione Culturale “Maestro Rodolfo Lipizer” ONLUS. Il Concorso si svolge con l’adesione del Presidente della Repubblica, con l’Alto Patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il patrocinio de l’UNESCO di Parigi, dell’UNRIC - United Nations Regional Information Centre for Western Europe -, è membro della FMCIM – WFIMC di Ginevra e del CIM dell’UNESCO di Parigi. Al Concorso parteciperanno 58 sono i violinisti, provenienti da 19 Nazioni. http://www.lipizer.it/, LOCANDINA (Pdf)

Spilimbergo (PN), 28 novembre 2010: Si tratta di un concorso a carattere internazionale, patrocinato da UNRIC, cui possono partecipare studenti e artisti di ogni parte del mondo che sono chiamati a inviare immagini, brevi video o animazioni da loro stessi elaborati sui temi della pace, della tolleranza, dei diritti umani, della lotta contro ogni forma di razzismo. Lo spirito che lo anima è apartitico, aconfessionale, aperto al confronto tra le culture più diverse. Il concorso internazionale Fax for Peace è nato nel 1996 per iniziativa dell’Istituto d’Istruzione Superiore di Spilimbergo (Pordenone). La quindicesima edizione del concorso avrà inizio il 28 novembre 2010 e i partecipanti avranno la possibilità di inviare le loro opere fino al 28 febbraio 2011.
I lavori saranno esposti secondo il loro ordine d’arrivo, in una mostra in progress, in continuo divenire.  http://www.faxforpeace.eu  Locandina (PDF)

Padova, 15-17 settembre 2010: Primo Forum Italiano di Mediazione, promosso dal’Università degli Studi di Padova, quale occasione di confronto e di dialogo per quanti a vario titolo e con differenti ruoli si occupano di giustizia riparativa. Lo scenario Italiano in questo momento, vede, da un lato una crescente diffusione di servizi e progetti che si differenziano sensibilmente per diffusione regionale, ambito di intervento e formazione degli esperti che vi operano come mediatori; dall’altro un incremento delle proposte legislative prima locali e successivamente nazionali, volte a regolamentare l’applicazione di tale strumento quale prassi istituzionale a disposizione del procedimento giudiziario. Il forum si propone di divenire il luogo di: confronto, apertura verso le comunità, condivisione di criteri e strategie, costruzione di una rete tra realtà diverse, definizione di standard formativi e luogo elettivo di proposizioni. http://www.forummediazione.it  

Sicilia, 20-25 luglio 2010: SiciliAmbiente, patrocinato da UNRIC, si propone di essere un momento concreto di sensibilizzazione e di attività ambientali attraverso alcune iniziative specifiche. Verrà allestita una mostra-mercato utilizzando materiali riciclati, saranno coinvolti artisti, artigiani, commercianti, agricoltori e associazioni che operano nel rispetto dell’ambiente e secondo i principi dello sviluppo sostenibile. Gli espositori verranno ospitati nella “pineta Bica”, in stand realizzati con materiali riciclati e ripartiti in cinque aree espositive: Agricoltura biologica e prodotti ittici a chilometro 0 e miglio 0, Energie rinnovabili, Artigianato locale e del riuso, Ambiente e Natura, Eco Prodotti. Gli stand saranno realizzati seguendo queste 5 tematiche e utilizzando plastica, cartone, ferro e altro materiale di uso comune al quale verrà data nuova vita.
L’apertura al pubblico dello spazio espositivo è prevista per tutta la durata della manifestazione dalle 17:00 alle 24:00.
Tutti gli espositori saranno invitati a presentare per l’intera durata della manifestazione un messaggio di sostenibilità legato alle attività da loro svolte. Una giuria rappresentata dalle associazioni ambientaliste presenti premierà il miglior messaggio.
http://www.festivalsiciliambiente.it/2010/ 

Milano, 26 - 27 giugno 2010:  Ragnarok Nordic Festival, patrocinato da UNRIC. Dal 2007 l’Associazione Ragnarock organizza il più grande festival nordico in Italia, il Ragnarock Nordic Festival, che si è imposto fin da subito come punto d’incontro tra Italia e Paesi del Nord Europa, costruendo ed implementando un esclusivo network di contatti in un’ottica di scambio reciproco all’interno di un’identità Europea. Dibattiti politici ed economici, fotografia, musica, teatro, cinema, happening ed arte in generale sono gli strumenti con i quali Ragnarock si propone di coinvolgere fasce sempre più ampie di popolazione, attraverso una rete di eventi legati da un tema comune.

Ogni anno Ragnarock si fa portavoce di tematiche sociali attuali e rilevanti, prendendo ispirazione dalle soluzioni dei Paesi Nordici e stimolando idee, confronto e proposte in Italia.
http://www.ragnarock.eu 

Torino, 1- 6 giugno 2010: Il Festival CinemAmbiente, patrocinato da UNRIC, è giunto quest’anno alla XIII edizione, nasce a Torino nel 1998 con l’obiettivo di presentare i migliori film ambientali dell’anno e contribuire con un lavoro di ricerca e promozione all’affermazione e allo sviluppo del cinema a tematica ambientale con attività che si sviluppano in maniera continuativa nel corso di tutto l’anno. Il Festival oltre alle sezioni competitive nazionali e internazionali, al Panorama e alle retrospettive pone particolare attenzione agli studenti a cui dedica un’intera sezione (Ecokids). Propone inoltre dibattiti, incontri con gli autori, mostre, presentazioni di libri, spettacoli teatrali e concerti sempre a tema ambientale, rappresentando ormai un integrato bacino di attività culturali dedicate all’ambiente. Il Festival CinemAmbiente, fondato e diretto da Gaetano Capizzi, è organizzato dal 2006 dal Museo Nazionale del Cinema Fondazione Adriana Prolo e coordina l’Environmental Film Festival Network (EFFN), associazione che raggruppa i più importanti festival internazionali a tematica ambientale. Nel corso degli anni, il Festival è diventato la principale manifestazione italiana di cinema e ambiente, organizzando - al di là delle giornate del festival - eventi cinematografici e giornate a tema anche in altre città.  Il Festival è leader della rete internazionale di festival ambientali, “Greenfilm Network”.  http://www.cinemambiente.it/ 

Ferrara, febbraio-giugno 2010: La manifestazione, giunta alla sua ottava edizione, quest'anno sarà specificatamente dedicata alle scuole. Il comitato promotore ha deciso di concentrare tali percorsi su diversi diritti: diritto al cibo, sicurezza alimentare, diritto al lavoro, diritto di genere, diritti dei popoli senza terra, diritto all'autodeterminazione (con percorsi e approfondimenti dedicati in particolare alle popolazioni dell'America Latina, dell'Africa e dell'Europa dell'Est). Al termine dei lavori è previsto un momento comune di confronto e scambio costruttivo delle diverse attività. Il Festival sarà indicativamente realizzato da febbraio a giugno 2010 e andrà a sensibilizzare le scuole a tutti i livelli, sia a Ferrara che in provincia. Le attività comprenderanno, oltre al percorsi all'interno degli istituti, concerti, spettacoli teatrali, rassegne cinematografiche, incontri pubblici e laboratori. Il Festival si svolge grazie al Patrocinio di UNRIC e al contributo della Regione Emilia Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara.  http://www.festivaldeidiritti.it/

Roma mercoledì 24 marzo 2010, ore 11.30   PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO ONU "LO STATO DELLE POPOLAZIONI INDIGENE NEL MONDO"- Irene Pivetti, Learn To Be Free Onlus, UNRIC, Festival delle Identità Berceto 2010; Palazzo Montecitorio - Sala del Mappamondo, Via della Missione 4, IV piano - Roma
Irene Pivetti Presidente di LTBF Onlus, in collaborazione con l’UNRIC Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite e il Festival delle Identità – Berceto 2010, mercoledì 24 marzo 2010, presso la Sala del Mappamondo della Camera dei Deputati, presenta il Rapporto ONU “Lo stato delle popolazioni indigene nel mondo”.  
 
Roma, 1-4 marzo 2010: L’Associazione Giovani nel Mondo, con il patrocinio di UNRIC, organizza la simulazione diplomatica Rome Model United Nations 2010. L’evento vedrà la partecipazione di circa 400 studenti universitari, provenienti sia da atenei italiani che europei, che lavoreranno come veri delegati delle Nazioni Unite. Per maggiori informazioni: http://www.romun-msoi.org/index.html

Berceto, marzo-novembre 2010: L’assessore alla piena occupazione e formazione professionale Irene Pivetti e il sindaco di Berceto Luigi Lucchi, con il patrocinio di UNRIC, presentano il “Festival delle Identità – Berceto 2010”, un grande progetto internazionale che si terrà da marzo a novembre 2010 tra Berceto, Parma, Roma, New York e Malta. Il programma prevede una serie di progetti culturali, sociali e imprenditoriali, legati al tema dell’Identità, intesa come patrimonio di valori personali, sociali, culturali, territoriali, etnici, religiosi, di genere. Per maggiori informazioni: http://rinascitaecultura.wordpress.com/2009/12/14/festival-delle-identita-berceto-2010/

Roma, 17 dicembre 2009
:
La Delegazione Palestinese in Italia, con il patrocinio di UNRIC, organizza la Giornata di Solidarietà con i diritti del popolo palestinese. L’evento sarà ospitato dal Comune di Roma e si terrà nella prestigiosa “Sala della Protomoteca” al Campidoglio con la partecipazione di politici italiani e di rappresentanti delle comunità palestinesi e israeliane. Invito pdf

Roma, 16 dicembre 2009: L’Associazione Mediterraid, con il patrocinio di UNRIC, presenta il progetto Mediterraid 2010: un viaggio di tre mesi che si pone come obiettivo primario lo sviluppo della pace e degli scambi relazionali tra i popoli del Mediterraneo. Il progetto è rivolto prevalentemente ai giovani e si basa su attività educative e formative.
http://www.mediterraid.it/ 
http://www.mediterraid.it/scambiculturali.html  

Molfetta, 13 dicembre 2009: La Comunità “Duomo” M.A.S.C.I. (Movimento Adulti Scouts Cattolici Italiani), per la seconda volta con il patrocinio di UNRIC, organizza l’evento “Luce di Betlemme: un pensiero di pace” fra gli alunni delle quinte classi elementari di Molfetta, Giovinazzo, Ruvo di Puglia e Terlizzi; al concorso 2009 parteciperanno anche agli alunni di Bisceglie. Locandina  

Roma, 10 dicembre 2009: La Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro, con il patrocinio di UNRIC, terrà l’edizione 2009 del Premio Don Luigi Di Liegro per il giornalismo e la ricerca sociale, che verrà consegnato dalla Presidenza della Provincia di Roma e dalla Fondazione. L’evento sarà strettamente connesso al tema annuale della giornata per la tutela e la promozione dei diritti umani, con specifico riferimento alla tutela dell’ambiente. Per info: http://www.fondazione-diliegro.it/

Roma, 21 settembre 2009: L'Associazione Protezione Ambientale Jane Goodall Institute Italia onlus, col patrocinio di UNRIC, organizza "Concerto per la Pace" al Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro. L'evento vedrà protagonisti in particolare giovani e bambini, i quali leggeranno nel corso del concerto i loro pensieri sulla pace. Per maggiori informazioni:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Roma, 4-6 novembre 2009: L'Associazione Culturale Pro.Do.C.S., con il patrocinio di UNRIC, organizza la Conferenza Internazionale "Per uno Sviluppo in Partnership Italia/Kosovo" a Roma, presso l'ufficio del Parlamento Europeo in Italia.  Programma.

Afragola, 26 settembre 2009: L'Ordine Francescano Secolare e l'Ordine dei Frati Minori, con il patrocinio di UNRIC, organizza ad Afragola, presso la Pontificia Basilica di Sant'Antonio, un  incontro di dialogo e di pace tra Cristianesimo ed Islam. All’evento interverrà il Custode di Terra Santa MRP Pierbattista Pizzaballa e gli Imam delle Moschee della Campania.  Programma.

Gorizia, 4-13 settembre 2009: L’Associazione Culturale “Maestro Rodolfo Lipizer” ONLUS, con il patrocinio di UNRIC, organizza il 28° Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer”, che si terrà presso l’Auditorium di Gorizia. Per maggiori informazioni:www.lipizer.it

Spilimbergo (PN), 2009/2010 - L' Istituto d’Istruzione Superiore di Spilimbergo coorganizza con l’Ufficio italiano di UNRIC la 14^ Edizione Mostra - concorso "Fax for peace, fax for tolerance" per l’anno scolastico 2009/2010.
Sito Internet: http://www.maniagospilimbergo-edu.it/istsupsp/
E-Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

Roma, 4 giugno 2009: Il Gruppo "Scuola" della Piattaforma Educazione allo Sviluppo, con il patrocinio di UNRIC, organizza la tavola rotonda Educazione alla Cittadinanza e alla Costituzione: quali orientamenti, quali metodi, quali buone pratiche a confronto. Per maggiori informazioni visualizzare la locandina dell'evento.  

Tutta Italia, 17 Ottobre 2009: L'EDA Italia Onlus con il patrocinio di UNRIC organizza la Giornata europea sulla Depressione (to be linked at http://www.edaitalia.org/). L'evento consiste in una giornata informativa sulle malattie depressive e dell'umore.

Roma, 22 Aprile 2009: L’Associazione PRO.DO.C.S - Progetto Domani: Cultura e Solidarietà in collaborazione con l’ONG Magis organizza l’iniziativa Un Palcoscenico per...educazione per tutti: “C’era due volte”.


Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner