Martedì, 26 Maggio 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Ciclo di incontri: " I nuovi pensatori dell'Islam ", Milano, 3 maggio 2006

ISPI, in collaborazione con l'Osservatorio del Mediterraneo del Ministero degli Affari Esteri e l'ISIAO, promuove il ciclo di incontri " I nuovi pensatori dell'Islam ". L'iniziativa vuole contribuire alla conoscenza in Italia dell'Islam aperto e riformista, dando la parola a figure di rilievo degli studi islamici.

L'incontro di apertura , dal titolo " L'Islam, l'Occidente e le sfide comuni ", si terrà mercoledì 3 maggio , alle ore 18.00 , con l'intervento di Mustapha Cherif , già Ministro della Repubblica di Algeria e Professore di Filosofia Politica all'Università di Algeri .

Al dibattito prenderanno inoltre parte Mohamed Aziza , Direttore Generale dell'Osservatorio del Mediterraneo e Paolo Branca , Professore di Lingua e Letteratura Araba all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano .

Gli incontri proseguiranno con il seguente calendario:

Rachid Benzine , Ricercatore in Ermeneutica coranica presso l'Università Lyon II (25 maggio)

Hasan Hanafi , Professore di Filosofia presso l'Università de Il Cairo (8 giugno)

Abdelmajid Charfi , Professore di Civilizzazione araba e Pensiero islamico presso l'Università della Manouba (9 novembre)

Bruno Guiderdoni , Direttore di ricerca presso il Centro Nazionale di Ricerca Scientifica di Parigi (30 novembre)

Tutti gli incontri si terranno alle ore 18.00 presso la sede dell'ISPI a Palazzo Clerici , in Via Clerici, 5 - Milano.

La Segreteria Organizzativa (tel. 02 86 93 053, e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , sito: www.ispionline.it ) è a Sua disposizione per un'eventuale adesione all'incontro.

UN Secretary-General Ban Ki-moon's message for Expo Milano 2015

Ecco videomessaggio del Segretario Generale in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 Milano

 

Faces - United nation Free & Equal

Il video della campagna ONU Free & Equal per celebrare il contributo di milioni di lesbiche, gay, bisessuali e transgender per le famiglie e le comunità locali di tutto il mondo. Nel cast figurano personaggi reali (non attori) nei loro luoghi di lavoro e nelle loro case - tra i quali, un vigile del fuoco, un poliziotto, un insegnante, un elettricista, un medico e un volontario, così come il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner