Lunedì, 25 Settembre 2017
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

ATTIVITÀ AL CONSIGLIO DI SICUREZZA PER IL MESE DI MAGGIO 2007

UNRIC/ITA/978/07


Durante il mese di maggio 2007 il Consiglio di Sicurezza sarà presieduto dagli Stati Uniti. Fino ad ora non risultano in previsione dibattiti tematici, mentre sono previste delle riunioni a porte aperte, in particolare:



· Un dibattito sulla Bosnia-Erzegovina, con sessione informativa da parte dell’Alto Rappresentate per l’applicazione dell’Accordo di pace;
· Una riunione informativa con i presidenti dei tre comitati che si occupano di questioni legate al terrorismo (Comitato su Al Qaida e i Talebani, Contro il terrorismo e sulle Armi di distruzione di massa);
· Adozione di una risoluzione per l’estensione del mandato della Missione ONU nella Repubblica Democratica del Congo (MONUC);
· Riunione informativa mensile sul Medio Oriente;


Ulteriori riunioni a porte aperte potrebbero essere aggiunte all’agenda in seguito all’evoluzione di alcune situazioni, potrebbe ad esempio essere discussa la situazione umanitaria nella regione africana dei Grandi Laghi e in Somalia, in seguito alla missione del Vice Segretario Generale per gli Affari Umanitari John Holmes.


Sono previste delle consultazioni in merito a:
· Libano;
· Kosovo;
· Nepal;
· Etiopia/Eritrea;
· Sierra Leone;
· Burundi;
· Sudan;
· Costa d’Avorio;
· Haiti.



Somalia, Timor-Leste e la questione dei bambini coinvolti nei conflitti armati sono altri temi suscettibili di essere aggiunti alla lista.


Kosovo
Gli Stati Uniti e i membri europei del Consiglio di Sicurezza sono impazienti di procedere alla stesura di una bozza e all’adozione di una risoluzione per mettere in pratica le proposte dell’Inviato Speciale Martti Athisaari. È tuttavia improbabile che la situazione si evolva rapidamente.


Sudan
La questione delle sanzioni continuerà ad interessare il Consiglio, assieme al conformarsi del governo sudanese all’impegno di garantire l’accesso umanitario e la consegna degli aiuti in Darfur.


Iran
Non sono previsti progressi significativi prima del 23 maggio, data del prossimo rapporto AIEA.


Somalia
In assenza di un processo politico di riconciliazione e memori del disastro del 1993/94, i membri del Consiglio di Sicurezza guardano con crescente preoccupazione alla situazione in Somalia.


Libano
L’attenzione del Consiglio si concentrerà sull’istituzione di un Tribunale Internazionale e sull’applicazione della Risoluzione 1559. Potrebbe inoltre esserci un rapporto della missione di valutazione sul monitoraggio della frontiera siro-libanese.


Nepal
Il Consiglio si aspetta che il  Rappresentante Speciale del Segretario Generale in Nepal tenga una riunione informativa, probabilmente sulla fattibilità delle elezioni previste per giugno.


SDG POSTER IT UN Artboard Poster

“Together - Rispetto, sicurezza e dignità per tutti”

 La campagna mette in luce i contributi economici, culturali e sociali che migranti e rifugiati offrono ai paesi di origine, transito e destinazione. Inoltre, mira a contrastare la disinformazione e le percezioni sbagliate sull'argomento.

Together Logo

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner