Domenica, 21 Dicembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

DALLA CONFERENZA STAMPA DEL PORTAVOCE DEL SEGRETARIO GENERALE

UNRIC/ITA/863/06


**Sudan
Il Segretario Generale e il Presidente dell’Unione Africana sono stati invitati ad un incontro di discussione sul processo di pace di alto livello che si terrà il 16 Novembre ad Addis Abeba insieme ai rappresentanti di Russia, Cina, Stati Uniti, Francia, Regno Unito, Congo, Gabon, Egitto, Lega degli Sati Arabi e Unione Europea, oltre naturalmente ai rappresentanti del governo sudanese. Il Segretario Generale Aggiunto per le Missioni di Pace, Hédi Annabi,  ha incontrato il presidente Omar Hassan Al Bashir, il Ministro della Difesa e degli Esteri. Nel frattempo, la missione riferisce che la situazione della sicurezza in Darfur è a rischio, con numerosi attacchi a civili da pate delle milizie, violenti episodi di baditaggio e scontri tra il governo e le forze dei ribelli. Nel Darfur occidentale, in particolare, circa 300 miliziani armati hanno attaccato un campo di sfollati nel villaggio di Sirba, uccidendo 31 persone e ferendone altre 18, incluse donne e bambini. In seguito a tale incidente, 10 membri del personale di ONG internazionali sono stati dislocati a El Geneina.



**Uganda
Il Vice Segretario per gli Affari Umanitari Jan Egeland ha incontrato il leader dell’ Esercito di Resistenza del Signore (LRA) Joseph Kony per promuovere e negoziati di pace tra l’Esercito e il Governo ugandese. Durante il colloquio, Egheland ha cheisto a Kony di promuovere delle concrete misure umanitarie in favore di donne, bambini e non combattenti attualmente nelle mani dell’esercito. Il leader dell’LRA ha acconsentito a fornire una risposta a tale richiesta entro un mese. Egeland ha ribatito l’impegno dell’Onu a fornire assistenza umanitaria ai punti di assemblaggio dell’LRA, e ha affemato che si tratta della prima volta in cui la comunità internazionale si è dimostrata in grado di affermare con i leader dell’esercito l’importanza delgi aiuti umanitari.


**Myanmar
In un incontro con l’alto rappresentante della lega nazionale per la democrazia Than Shwe, il sottosegretario Generale per gli affari politici Ibrahim Gambari ha consegnato una lettera da parte del Segretario Generale, reiterando l’appello per la liberazione di Daw Aung San Suu Kyi. Quest’ultima ha rassicurato Gambari sulle sue condizioni di salute, accogliendo con favore l’imegno dell’Onu per Myanmar, nelal speranza che possa essere d’aiuto nell’affrontare la questione politica ed umanitaria del paese.


**Haiti
La missione ONU ad Haiti ha dichiarato di aver aperto un’inchiesta  sulle circostanze che hanno condotto all’uccisione dei due dipendenti ONU giordani impegnati nella missione di pace che sono morti venerdì sera dopo essere stati vittime di un attacco armato nella città di Port-au-Prince.
La Missione e le Nazioni Unite esprimono le loro più sentite condoglianze  alle famiglie, ai colleghi ed al governo Giordano.
Nel frattempo, il Segretario Generale ha annunciato lo scorso venerdì la designazione, che sarà effetiva a partite dal 15 novembre,  di Luiz Carlos da Costa come il suo vice rappresentante principale per Missione di Stabilizzazione delle Nazioni Unite  ad Haiti  (MINUSTAH). 


**Sri Lanka


Durante la sua visita nel paese, il Consigliere Speciale sullo Sri Lanka del Rappresentante Speciale dell’Onu per i minori e i conflitti armati ha affermato che le Tigri per la Liberazione del Tamil Eelam non hanno fatto seguito al loro impegno per fermare l’impiego di bambini soldato. La Missione ha ragione di credere che il governo stia supportando e a volte anche partecipando a tali sfruttamenti.


 


 


 


Giornata Internazionale dei Migranti

In occasione della Giornata Internazionale dei Migranti, 18 Dicembre 2014, UNRIC in collaborazione con "7 miliardi di Altri" vi presenta il seguente video. 

Giornata dei Diritti Umani

Ecco il video messaggio dal Segretario Generale delle Nazioni Unite in occasione della Giornata dei Diritti Umani, 10 Dicembre 2014. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner