Giovedì, 24 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

DALLA CONFERENZA STAMPA DEL PORTAVOCE DEL SEGRETARIO GENERALE

UNRIC/ITA/857/06



** Medio Oriente
Il Commissario Generale dell’UNRWA si è detta costernata di fronte alla nuova strage di rifugiati palestinesi a Beit Hanoun.  ”La tragedia accaduta oggi”, ha detto, “è una dimostrazione ulteriore, se ancora ce ne fosse bisogno, della necessità di porre fine a questo inutile ed interminabile ciclo di violenza”.


** Nepal
“Il Segretario generale si compiace per l’accordo  tra L’alleanza dei sette partiti e il Partito comunista del Nepal, di ispirazione maoista.  Questo accordo costituisce per la popolazione del Nepal  un’occasione storica  per porre fine al conflitto armato nel loro paese e per costruire una pace durevole nel quadro di uno stato inclusivo e democratico.


Si è chiesto alle Nazioni Unite di fornire sostegno al processo di pace. Il Segrerio Generale  ha intenzione di rispondere prontamente a questa richiesta. Nel frattempo sottolinea la necessità che entrambe le parti mantengano attivo il loro impegno per  la pace, innanzi tutto rispettando gli impegni presi”. 


** Sudan
Mentre prosegue la missione diplomatica in Africa dell’incaricato ONU per il Sudan, Il vice-rapperesentante del Segretario Generale,Tayé Zerihoun per discutere della passaggio di responsabilità ad una forza ONU nel Darfur, l’Ufficio per il Coordinamento degli Aiuti Umanitari (OCHA) ha ribadito la propria  preoccupazione per il dispiegamento da parte del governo sudanese di ulteriori truppe nel Darfur.  La Missione ONU in Sudan riferisce sul dispiegamento di almeno 30 veicoli militari pieni di soldati nel nord del Darfur.  Mentre nel Darfur occidentale, la Missioni riferisce la ricomposizione di milizie armate nella zona di Jebel Moon.



** Libano
Il Programma delle Nazioni  per l’Ambiente (UNEP) ha terminato lo studio ambientale post-conflitto in Libano.


Non è stata trovata traccia dell’utilizzo durante l’ultimo conflitto di uranio impoverito od altro materiale radiottivo.  Ma lo studio ha confermato che l’esercito israeliano ha utilizzato atriglieria e munizioni da mortatio contenenti  fosforo bianco.  


Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner