Domenica, 20 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

DALLA CONFERENZA STAMPA DEL PORTAVOCE DEL SEGRETARIO GENERALE E DEL PRESIDNETE DELL’ASSEMBLEA GENERALE

UNRIC/ITA/846/06


** Repubblica Centro Africana – L’Onu ha dato inizio ieri nella Repubblica Centro Africana ad un nuovo servizio di ponte aereo umanitario, con il fine di raggiungere il milione di persone vittime della violenze nel nord del paese.
Il volo inaugurale ha collegato la capitale Bangui con Kaga Bandoro, una delle località caratterizzata dagli scontri più cruenti. In questa zona i combattimenti hanno costretto migliaia di persone ad abbandonare le proprie case nelle scorse tre settimane.  Il servizio di trasporto aereo, gestito dal Programma Alimentare Mondiale,  è in grado di offrire collegamenti giornalieri con diverse destinazioni nel paese, a seconda delle necessità umanitarie. Il servizio è stato reso possible grazie ad uno stanziamento di 150.000 dollari da parte del Fondo Centrale per le Emergenze. 


** Costa d’Avorio –  E’ stato pubblicato l’ultimo rapporto del Segretario Generale sui bambini ed i  conflitti armati  in Costa d’Avorio. Il rapporto fa riferimento al periodo gennaio 2005 - settembre 2006. Nel rapporto il Segretario Generale enumera le gravi violenze perpretate contro l’infanzia in Costa d’Avorio, in particolare l’uccisione ed il ferimento di bambini, le violenze sessuali ed i rapimenti  collegati al traffico di bambini. Il documento raccomanda l’addozione di azioni mirate e misure severe contro i gruppi o le singole persone che commettono sistematicamente questi crimini. Inoltre si auspica  che le autorità competenti avviino tempestive indagini e  perseguano tali reati rigorosamente per poter intaccare quella cultura dell’impunità, che purtroppo ancora prevale.  


** Georgia – La Missione delle Nazioni Unite in Georgia riferisce di un attacco missilistico nella parte nordoccidentale del paese, dove 14 anni fa i combattimenti tra il governo georgiano e i separatisti Abkhaz hanno costretto quasi 300.000 rifugiati ad abbandonare le loro case.


** Forum per Il governo di internet – Ieri ad Atene nel corso del Forum sul governo di internet si è svolta una discussione interattiva sul tema della diversità, affrontando la questione del multilinguismo e della promozione e sviluppo di tematiche locali su internet. E’ stato sottolineato che circa il 90% delle lingue in uso in tutto il mondo non vengono utilizzate su internet, e che di conseguenza molte persone vengono lasciate al margine della rete semplicemente a causa della mancanza di informazioni nella loro lingua madre su Internet. 



                                                          *   *   *   *


 


Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner