Domenica, 19 Aprile 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

L’ASSEMBLEA GENERALE ELEGGE SUDAFRICA, BELGIO, ITALIA E INDONESIA COME MEMBRI NON PERMANENTI NEL CONSIGLIO DI SICUREZZA A PARTIRE DAL 1 GENNAIO 2007

UNRIC/ITA/832/06


Lo scrutinio per designare uno stato per America Latina e Caraibi riprenderà oggi Sudafrica, Belgio, Indonesia e Italia sono stati eletti ieri dall’Assemblea Generale come membri non permanenti del Consiglio di Sicurezza per il biennio a partire dal 1 gennaio 2007. Dopo dieci scrutini non è stato invece possibile scegliere tra Guatemala e Venezuela il candidato per sostituire l’Argentina a rappresentare America Latina e Caraibi. Lo scrutinio riprenderà quindi oggi.


I quattro stati designati al primo turno sostituiranno Danimarca, Grecia, Giappone e Tanzania, il cui mandato è in scadenza il 31 dicembre 2006.


Sudafrica e Indonesia sono stati eletti rispettivamente per l’Africa e l’Asia, mentre Belgio e Italia sono stati eletti per rappresentare i paesi dell’Europa occidentale e altri paesi nello stesso gruppo. Su 192 voti, Sudafrica e Italia ne hanno ottenuti 186, il Belgio 180 e l’Indonesia 158.


Ogni anno, l’Assemblea Generale elegge cinque dei 10 membri non permanenti del  Consiglio per sostituire i paesi uscenti che non possono essere immediatamente rieletti. L’elezione avviene a scrutinio segreto e per essere eletti i candidati devono ottenere una maggioranza di due terzi dei voti espressi. Al momento, oltre ai 5 membri permanenti, Cina, Stati Uniti, Russia, Francia e Regno Unito, il Consiglio di Sicurezza sarà dunque composto, a partire dal 1 gennaio 2007, da Sudafrica, Belgio, Congo, Ghana, Indonesia, Italia, Perù, Qatar e Slovacchia.


Questi i dettagli relativi ai primi dieci scrutini per l’elezione di un candidato per il Gruppo America Latina e Carabi:


Primo scrutinio, Guatemala 109 voti e Venezuela 76; secondo : Guatemala 114 e Venezuela 74; terzo: Guatemala 116  e Venezuela 70; quarto: Guatemala 110 e Venezuela 75; quinto: Guatemala 103, Venezuela 83 e Messico 1; sesto: Guatemala 93, Venezuela 93 e Messico1; settimo: Guatemala 96, Venezuela 89, Cuba 1 e Messico1; ottavo: Guatemala 102 e Venezuela 85; nono: Guatemala 107 e Venezuela 81; decimo: Guatemala 110 voti e Venezuela 77.
                                            * * * *


The nexus between crime and development 

Ecco un altro dei film presentati all'apertura del 13° Congresso delle Nazioni Unite sulla prevenzione del Crimine e la Giustizia Penale - Il nesso tra il crimine e lo sviluppo

 

60 Years UN Crime Congress 

Ecco uno dei due film presentati durante l'apertura del 13° Congresso delle Nazioni Unite sulla prevenzione del Crimine e la Giustizia Penale

 

Videoritratti dal Ruanda per la Giornata della commemorazione delle vittime del genocidio - "7 Billion Others" 

Ecco il video della campagna "7 Billion Others" in occasione della Giornata mondiale di Riflessione sul Genocidio in Ruanda, 7 aprile 2015.

How safe is your food? - Giornata Mondiale della Salute 2015

Ecco il video dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) in occasione della Giornata Mondiale della Salute del 7 Aprile 2015.

Cosa c'è nel tuo pasto? Da dove provengono gli ingredienti? Sono stati gestiti correttamente e in maniera sicura in ogni fase della produzione, dalla terra alla tavola? L'OMS sta esortando ad agire in questi settori nel giorno della Giornata Mondiale della Salute, il 7 aprile 2015, ed invita i produttori, i leaders politici e l'opinione pubblica a promuovere la sicurezza alimentare.

 

Secretary General's message for International Day of Mine Awareness and Assistance in Mine Action

Ecco il video-messaggio di Ban Ki-moon in occasione della Giornata Internazionale per la Consapevolezza sulle Mine e l'Assistenza all'Azione Contro le Mine 2015.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner