Mercoledì, 17 Dicembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

MESSAGGIO DEL SEGRETARIO GENERALE IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE (16 ottobre 2006)

UNRIC/ITA/827/06

Ogni anno, la Giornata Mondiale dell’Alimentazione ci rammenta tristemente che in un mondo di benessere, milioni di persone ancora soffrono quotidianamente la fame.


Un decennio dopo l’impegno che i leader mondiali presero in occasione del Vertice Mondiale sull’Alimentazione del 1996 di ridurre, entro il 2015, il numero di persone che soffrono di malnutrizione cronica, molto rimane ancora  da fare. Più di 850 milioni di persone in tutto il mondo soffrono la fame in modo cronico.  Altri milioni di persone soffrono di cecità, deficit di crescita ed altre patologie dovute alla  mancanza di un’adeguata nutrizione. Una percentuale rilevante delle persone malnutrite è costituita da bambini. In un mondo che ha i mezzi per alimentare tutti, è innaccettabile che questa tipo di sofferenza continui.


Il tema della Giornata Mondiale dell’Alimentazione di quest’anno, “Investire nell’Agricoltura per conseguire la sicurezza alimentare”, evidenzia la necessità di aumentare le risorse a disposizione per la lotta contro la fame. Gli ultimi due decenni hanno visto una netta diminuizione degli aiuti ufficiali all’agricultura.  Molti paesi, compresi quelli più bisognosi, non hanno destinato risorse sufficienti all’attività agricola e allo sviluppo rurale.


E’ necessario invertire questa tendenza e canalizzare maggiori risorse pubbliche e private verso le attività agricole.  Tali investimenti devono essere indirizzati non soltanto ad infrastrutture e sistemi di irrigazione, ma devono anche finanziare obiettivi più ampi di sviluppo umano, specialmente l’educazione delle donne e delle ragazze delle zone rurali, che sono la spina dorsale della maggior parte delle economie agricole. 
Il mondo ha i mezzi e le conoscenze sufficienti per rendere la fame un ricordo del passato.  Quello di cui abbiamo bisogno è una buona dose di determinazione.  In questa Giornata Mondiale dell’ Alimentazione, rinnoviamo il nostro impegno a lavorare insieme  perché arrivi il giorno in cui nessun uomo, donna o bambino vada a dormire in preda alla fame.  Impegniamoci a vincere la battaglia contro la fame una volta per tutte.


                                                            * * * *


Video della settimana

"La comunità globale di internet è con noi" ha detto il direttore esecutivo del World Food Program Ertharin Cousin, “e con il generoso aiuto di Aloe Blacc possiamo continuare a raccontare la storia dei siriani poveri e vulnerabili e spiegare come un dollaro da parte di qualcuno che vuole dare il suo contributo possa fare la differenza".

Per saperne di più e donare clicca qui.

Giornata dei Diritti Umani

Ecco il video messaggio dal Segretario Generale delle Nazioni Unite in occasione della Giornata dei Diritti Umani, 10 Dicembre 2014. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner