Mercoledì, 28 Gennaio 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

DICHIARAZIONE DEL PORTAVOCE DEL SEGRETARIO GENERALE SUL BURUNDI

UNRIC/ITA/777/06



Il Segretario Generale è profondamente rammaricato per i recenti sviluppi in Burundi, in particolare per agli arresti di civili e di uomini politici di rilievo, avvenuti tra il 31 luglio ed il 3 agosto e il più recente dell’ex-Presidente Domitien Ndayizeye, avvenuto ieri. Il Segretario Generale incoraggia il governo del Burundi a proseguire il processo stabilito e a rispettare i diritti dei detenuti. Inoltre, il Segretario Generale esorta tutta la popolazione del Burundi e in modo particolare i dirigenti politici ed i loro partiti a lavorare insieme per mantenere la pace duramente perseguita e a consolidare l’ancora fragile democrazia nel paese.    


Il Segretario Generale richiama il governo e le Forze Nazionali di Liberazione ad accelerare, in modo esauriente, le negoziazioni in corso sull’accordo del cessate il fuoco. A questo proposito, il Segretario Generale accoglie favorevolmente il venticinquesimo  incontro al vertice dell’Iniziativa Regionale a favore del Burundi che avrà luogo il prossimo 29 Agosto.


 


22 Agosto 2006


*  *  *


Year in Review 2014

Ecco il video delle Nazioni Unite che rappresenta gli eventi chiave dell'anno 2014.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner