Domenica, 23 Novembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

IL SEGRETARIO GENERALE ESPRIME PROFONDO RAMMARICO PER LA VIOLAZIONE ISRAELIANA DEL CESSATE IL FUOCO

UNRIC/ITA/776/06


Il Segretario Generale è profondamente rammaricato per la violazione israeliana del cessate il fuoco prevista dalla risoluzione 1701 (2006) del Consiglio di Sicurezza. L’incidente ha coinvolto, lo scorso sabato 19 agosto, una pattuglia israeliana in ricognizione nella parte occidentale del Libano.


La Forza Temporanea delle Nazioni Unite in Libano rigistra altre violazioni aeree da parte dell’aviazione militare israeliana.


Questi eventi mettono a serio rischio la fragile distensione raggiunta dopo molta negoziazione e mina l'autorità del governo libanese. Il Segretario Generale richiama ancora una volta le parti in causa affinchè rispettino fermamente l’embargo sulle armi, mantenendo il massimo controllo, evitando azioni provocatorie e cercando di dimostrare responsabilità nell’adempimento della risoluzione 1701.


Il Segretario Generale ha affrontato oggi questa questione con i Primi Ministri israeliano e libanese.


Inoltre, il Segretario ha dato istruzioni riguardo ai rapporti giornalieri sull’osservanza della cessazione delle ostilità che tutte le parti coinvolte dovranno fornire al Consiglio di Sicurezza.     


 


*  *  *


In questa Giornata Internazionale per la Tolleranza ,16 Novembre 2014, il Progetto '7 Miliardi di Altri' vi propone il video seguente.

Video della settimana

Ecco il video presentato da "Momentum for Change" su iniziativa dell' UNEP intitolato "Climate Heroes: Stories of Change".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner