Giovedì, 24 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

IL SEGRETARIO GENERALE ESPRIME PREOCCUPAZIONE PER L’AUMENTO DELLA VIOLENZA IN SEGUITO ALLA VERTENZA SULL’ACQUA IN SRI LANKA E SI APPELLA AFFICHÈ NON SI IMPEDISCA L’ACCESSO UMANITARIO ALLA POPOLAZIONE COLPITA

Il Segretario Generale è molto preoccupato riguardo l’aumento della violenza in Sri Lanka, iniziata come una disputa sulla questione dell’acqua nel nord-est del paese. Il Segretario è colpito dal responso dei rapporti che parlano di molte vittime civili, tra cui bambini e un gran numero di sfollati. Il Segretario richiama tutte le parti affinchè non impediscano l’accesso delle persone colpite alle agenzie umanitarie.


Il Segretario Generale è consapevole degli sforzi della Norvegia per raggiungere una risoluzione del conflitto e richiama le parti affinchè cessino immediatamente le ostilità e creino un clima favorevole alle negoziazioni sulla questione dell’acqua. Il Segretario rinnova il suo appello al Governo dello Sri Lanka e alla Liberazione delle Tigri del Tamil Eelam (LTTE) sulla ripresa dei discorsi di pace.



****


Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner