Venerdì, 18 Aprile 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

APPELLO DEL SEGRETARIO GENERALE AGLI ISRAELIANI E AI PALESTINESI

Poiché la situazione a Gaza continua ad aggravarsi, mi appello di nuovo ad entrambe le parti affinchè facciano un passo indietro per la salvezza di tutti i civili residenti nella regione.


Chiedo ancora una volta la cessazione immediata dell’uso sproporzionato della forza da parte di Israele, che ha già causato la morte e il ferimento di molti civili; il rilascio del caporale israeliano Gilad Shalit e la cessazione del lancio di missili in Israele. Queste misure sono un presupposto assoluto per disinnescare le tensioni che si stanno intensificando ogni giorno di più.


Ricordo sia agli Israeliani sia ai Palestinesi le loro responsabilità in ottemperanza del diritto umanitario internazionale, che li chiama ad adoperarsi costantemente per risparmiare le popolazioni civili e ad astenersi da qualunque attacco che possa causare la perdita di vite umane.


Esorto anche il Consiglio di Sicurezza ad assumere una posizione chiara sulla situazione.


Video della settimana 

Profondamente preoccupato per il deterioramento della situazione della sicurezza nella Repubblica Centrafricana , il Consiglio di Sicurezza ha approvato un'operazione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite per proteggere i civili e facilitare l'accesso umanitario nel paese.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale della Madre Terra, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite per l'Europa Occidentale, in collaborazione con la  Fondazione Goodplanet,  vi presenta il  progetto “7miliardi di altri”, dei video-messaggi per comunicare paure, sogni, sfide e speranze dei cittadini di tutto il mondo.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner