Giovedì, 23 Ottobre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Gli Stati Membri delle Nazioni Unite

UNRIC/IT/736/06
Bruxelles, martedì 4 luglio 2006

Di seguito la lista dei 192 Stati Membri delle Nazioni Unite con le date nelle quali sono entrati a far parte dell’Organizzazione; l’ultimo Stato Membro, il Montenegro, è stato ammesso il 28 giugno 2006: 

STATO MEMBRO DATA DI ADESIONE
Afghanistan 19 novembre1946
Albania 14 dicembre1955
Algeria 8 ottobre 1962
Andorra 28 luglio 1993
Angola 1 dicembre 1976
Antigua e Barbuda 11 novembre 1981
Arabia Saudita 24 ottobre 1945
Argentina 24 ottobre 1945
Armenia 2 marzo 1992
Australia 1 novembre 1945
Austria 14 dicembre 1955
Azerbaijan 2 marzo 1992
Bahamas 18 settembre 1973
Bahrain 21 settembre 1971
Bangladesh 17 settembre 1974
Belarus(1) 24 ottobre 1945
Barbados 9 dicembre 1966
Belgio 27 dicembre 1945
Belize 25 settembre 1981
Benin 20 settembre 1960
Bhutan 21 settembre 1971
Bolivia 14 novembre 1945
Bosnia e Erzegovina(2) 22 maggio 1992
Botswana 17 ottobre 1966
Brasile 24 ottobre 1945
Brunei Darussalam 21 settembre 1984
Bulgaria 14 dicembre 1955
Burkina Faso 20 settembre 1960
Burundi 18 settembre 1962
Cambogia 14 dicembre 1955
Camerun 20 settembre 1960
Canada 9 novembre 1945
Capo Verde 16 settembre 1975
Ciad 20 settembre 1960.
Cile 24 ottobre 1945
Cina 24 ottobre 1945
Cipro 20 settembre 1960
Colombia 5 novembre 1945
Comore 12 novembre 1975
Congo (Repubblica del) 20 settembre 1960
Costa Rica 2 novembre 1945
Costa d’Avorio 20 settembre 1960
Croazia(3) 22 maggio 1992
Cuba 24 ottobre 1945
Danimarca 24 ottobre 1945
Dominica 18 dicembre 1978
Ecuador 21 dicembre 1945
Egitto(4) 24 ottobre 1945
El Salvador 24 ottobre 1945
Emirati Arabi Uniti 9 dicembre 1971
Eritrea 28 maggio 1993
Estonia 17 settembre 1991
Etiopia 13 novembre 1945
Ex-Repubblica Iugoslava di Macedonia(5) 8 aprile 1993
Federazione Russa(6) 24 ottobre 1945
Figi 13 ottobre 1970
Filippine 24 ottobre 1945
Finlandia 14 dicembre 1955
Francia 24 ottobre 1945
Gabon 20 settembre 1960
Gambia 21 settembre 1965
Georgia 31 luglio 1992
Germania(7) 18 settembre 1973
Ghana 8 marzo 1957
Giamaica 18 settembre 1962
Giappone 18 dicembre 1956
Gibuti 20 settembre 1977
Giordania 14 dicembre 1955
Grecia 25 ottobre 1945
Grenada 17 settembre 1974
Guatemala 21 novembre 1945
Guinea 12 dicembre 1958
Guinea Equatoriale 12 novembre 1968
Guinea-Bissau 17 settembre 1974
Guyana 20 settembre 1966
Haiti 24 ottobre 1945
Honduras 17 dicembre 1945
India 30 ottobre 1945
Indonesia(8) 28 settembre 1950
Iran 24 ottobre 1945
Iraq 21 dicembre 1945
Irlanda 14 dicembre 1955
Islanda 19 novembre 1946
Israele 11 maggio 1949
Italia 14 dicembre 1955
Kazakistan 2 marzo 1992
Kenya 16 dicembre 1963
Kirghizistan 2 marzo 1992
Kiribati 14 settembre 1999
Kuwait 14 maggio 1963
Laos (Repubblica Democratica Popolare) 14 dicembre 1955
Lesotho 17 ottobre 1966
Lettonia 17 settembre 1991
Libano 24 ottobre 1945
Liberia 2 novembre 1945
Libia 14 dicembre 1955
Liechtestein 18 settembre 1990
Lituania 17 settembre 1991
Lussemburgo 24 ottobre 1945
Madagascar 20 settembre 1960
Malawi 1 dicembre 1964
Malesia(9) 17 settembre 1957
Maldive 21 settembre 1965
Mali 28 settembre 1960
Malta 1 dicembre 1964
Marocco 12 novembre 1956
Marshall, Isole 17 settembre 1991
Mauritania 27 ottobre 1961
Mauritius 24 aprile 1968
Messico 7 novembre 1945
Micronesia (Stati Federali della) 17 settembre 1991
Monaco 28 maggio 1993
Mongolia 27 ottobre 1961
Montenegro(10) 28 giugno 2006
Mozambico 16 settembre 1975
Myanmar 19 aprile 1948
Namibia 23 aprile 1990
Nauru 14 settembre 1999
Nepal 14 dicembre 1955
Nicaragua 24 ottobre 1945
Niger 20 settembre 1960
Nigeria 7 ottobre 1960
Norvegia 27 novembre 1945
Nuova Zelanda 24 ottobre 1945
Oman 7 ottobre 1971
Paesi Bassi 10 dicembre 1945
Pakistan 30 settembre 1947
Palau 15 dicembre 1994
Panama 13 novembre 1945
Papua Nuova Guinea 10 ottobre 1975
Paraguay 24 ottobre 1945
Perù 31 ottobre 1945
Polonia 24 ottobre 1945
Portogallo 14 dicembre 1955
Qatar 21 settembre 1971
Regno Unito 24 ottobre 1945
Repubblica Ceca(11) 19 gennaio 1993
Repubblica Centrale Africana 20 settembre 1960
Repubblica Democratica del Congo(12) 20 settembre 1960
Repubblica Democratica Popolare di Corea 17 settembre 1991
Repubblica di Corea 17 settembre 1991
Repubblica di Moldavia 2 marzo 1992
Repubblica Domenicana 24 ottobre 1945
Repubblica Unita di Tanzania (13) 14 dicembre 1961
Romania 14 dicembre 1955
Ruanda 18 settembre 1962
San Kitts e Nevis 23 settembre 1983
Santa Lucia 18 settembre 1979
Saint Vincent e Grenadine 16 settembre 1980
Salomone, Isole 19 settembre 1978
Samoa 15 dicembre 1976
San Marino 2 marzo 1992
Sao Tomé e Principe 16 settembre 1975
Senegal 28 settembre 1960
Serbia(14) 3 giugno 2006
Seychelles 21 settembre 1976
Sierra Leone 27 settembre 1961
Singapore 21 settembre 1965
Siria(15) 24 ottobre 1945
Slovacchia(16) 19 gennaio 1993
Slovenia(17) 22 maggio 1992
Somalia 20 settembre 1960
Spagna 14 dicembre 1955
Sri Lanka 14 dicembre 1955
Stati Uniti d`America 24 ottobre 1945
Sud Africa 7 novembre 1945
Sudan 12 novembre 1956
Suriname 4 dicembre 1975
Svezia 19 novembre 1946
Svizzera 10 settembre 2002
Swaziland 24 settembre 1968
Tagikistan 2 marzo 1992
Thailandia 16 dicembre 1946
Timor Leste 27 settembre 2002
Togo 20 settembre 1960
Tonga 14 settembre 1999
Trinidad e Tobago 18 settembre 1962
Tunisia 12 novembre 1956
Turchia 24 ottobre 1945
Turkmenistan 2 marzo 1992
Tuvalu 5 settembre 2000
Ucraina 24 ottobre 1945
Uganda 25 ottobre 1962
Ungheria 14 dicembre 1955
Uruguay 18 dicembre 1945
Uzbekistan 2 marzo 1992
Vanuatu 15 settembre 1981
Venezuela 15 novembre 1945
Viet Nam 20 settembre 1977
Yemen(18) 30 settembre 1947
Zambia 1 dicembre 1964
Zimbabwe 25 agosto 1980
1 Il 19 settembre 1991, la Bielorussia ha notificato alle Nazioni Unite il cambiamento del proprio nome in Belarus.
2 La Repubblica Federale Socialista di Jugoslavia era in origine un membro delle Nazioni Unite (la Carta era stata firmata a suo nome il 26 giugno 1945 e ratificata il 19 ottobre 1945), fino alla sua dissoluzione seguita dalla creazione e dalla successiva adesione in qualità di nuovi membri di: Bosnia-Erzegovina, Repubblica di Croazia, Repubblica di Slovenia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia e Repubblica Federale di Jugoslavia. La Repubblica della Bosnia-Erzegovina è stata ammessa come membro delle Nazioni Unite con la Risoluzione A/RES/46/237 dell’Assemblea Generale il 22 maggio 1992.

3 La Repubblica Federale Socialista di Jugoslavia era in origine un membro delle Nazioni Unite (la Carta era stata firmata a suo nome il 26 giugno 1945 e ratificata il 19 ottobre 1945), fino alla sua dissoluzione seguita dalla creazione e dalla successiva adesione in qualità di nuovi membri di: Bosnia-Erzegovina, Repubblica di Croazia, Repubblica di Slovenia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia e Repubblica Federale di Jugoslavia. La Repubblica di Croazia è stata ammessa come membro delle Nazioni Unite con la Risoluzione A/RES/46/238 dell’Assemblea Generale il 22 maggio 1992.
4 Egitto e Siria sono stati Membri fondatori delle Nazioni Unite dal 24 ottobre 1945. A seguito del plebiscito del 21 febbraio 1958, attraverso l’unione tra Siria ed Egitto, è stata costituita la Repubblica Araba Unita, che ha continuato singolarmente come Membro delle Nazioni Unite. In data 13 ottobre 1961 la Siria, avendo riacquistato lo status di Stato indipendente, è tornata ad essere Membro delle Nazioni Unite. Il 2 settembre 1971, la Repubblica Araba Unita ha cambiato il suo nome in Repubblica Araba d’Egitto.
5 La Repubblica Federale Socialista di Jugoslavia era in origine un membro delle Nazioni Unite (la Carta era stata firmata a suo nome il 26 giugno 1945 e ratificata il 19 ottobre 1945), fino alla sua dissoluzione seguita dalla creazione e dalla successiva adesione in qualità di nuovi membri di: Bosnia-Erzegovina, Repubblica di Croazia, Repubblica di Slovenia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia e Repubblica Federale di Jugoslavia. Con la Risoluzione A/RES/47/225 dell’8 Aprile 1993, l’Assemblea Generale ha deciso di ammettere come membro delle Nazioni Unite lo Stato fino ad allora denominato “Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia”.
6 L’Unione delle Repubbliche Sovietiche Socialiste era in origine un membro delle Nazioni Unite a partire dal 24 ottobre 1945. In una lettera del 24 dicembre 1991, Boris Yeltsin, Presidente della Federazione Russa, informava il Segretario Generale del fatto che l’appartenenza dell’Unione Sovietica al Consiglio di Sicurezza e a tutti gli altri organismi delle Nazioni Unite sarebbe stata portata avanti dalla Federazione Russa con il supporto degli 11 Paesi Membri del CIS.
7 La Repubblica Federale di Germania e la Repubblica Democratica di Germania divennero membri delle Nazioni Unite il 18 settembre 1973. Con la riunificazione tedesca a partire dal 3 ottobre 1990, i due Stati tedeschi si sono uniti per costituire un unico Stato sovrano.
8 In una lettera del 20 gennaio 1965, l’Indonesia annunciava la sua decisione di ritirarsi dalle Nazioni Unite. In un telegramma del 19 settembre 1966, annunciava la sua decisione di “ritornare a cooperare pienamente con le Nazioni Unite e a partecipare alle sue attività”. Il 28 settembre 1966, l’Assemblea Generale prendeva nota di questa decisione e invitava i rappresentanti dell’Indonesia a partecipare all’Assemblea.
9 La Federazione di Malaya è entrata a far parte delle Nazioni Unite il 17 settembre 1957. Il 16 settembre 1963, il suo nome è stato cambiato in Malaysia a seguito dell’adesione alla nuova federazione di Singapore, Sabah (Borneo del Nord) e Sarawak.  Singapore è diventato Stato indipendente il 9 agosto 1965 e membro delle Nazioni Unite il 21 settembre 1965.
10 Il Montenegro ha tenuto un referendum il 21 maggio 2006 e ha dichiarato la sua indipendenza dalla Serbia il 3 giugno. Il 28 giugno 2006 è stato accettato come nuovo membro delle Nazioni Unite con la Risoluzione A/RES/60/264 dell’Assemblea Generale.

11 La Cecoslovacchia era in origine un Membro delle Nazioni Unite, a partire dal 24 ottobre 1945. In una lettera datata 10 dicembre 1992, il suo Rappresentante Permanente ha informato il Segretario Generale che la Cecoslovacchia avrebbe cessato di esistere a partire dal 31 dicembre 1992 e che la Repubblica Ceca e la Repubblica Slovacca  avrebbero fatto richiesta di adesione alle Nazioni Unite. La Repubblica Ceca è divenuta membro dell’Organizzazione il 19 gennaio dello stesso anno.

12 Lo Zaire è entrato a far parte delle Nazioni Unite il 20 settembre 1960. Il 17 maggio 1997 il suo nome è stato cambiato in Repubblica Democratica del Congo.

13 Tanganika era membro delle Nazioni Unite dal 14 dicembre 1961 e Zanzibar dal 16 dicembre 1963. Con la ratifica, il 26 aprile 1964, degli Articoli dell’Unione tra Tanganika e Zanzibar, la Repubblica Unita di Tanganika e di Zanzibar continuò a fare parte dell’Organizzazione come membro singolo, cambiando il suo nome in Repubblica Unita di Tanzania il 1 novembre 1964.
14 In una lettera datata 3 giugno 2006, il Presidente della Repubblica della Serbia informava il Segretario Generale che l’adesione di Serbia e Montenegro sarebbe stata portata avanti dalla Repubblica di Serbia, a seguito della dichiarazione di indipendenza del Montenegro. Il 4 febbraio 2003, a seguito dell’adozione e della promulgazione della Carta Costituzionale della Serbia e Montenegro da parte dell’Assemblea della Repubblica Federale di Jugoslavia, il nome ufficiale di “Repubblica Federale di Jugoslavia” venne cambiato in Serbia e Montenegro. La Repubblica Federale di Jugoslavia è diventata Membro delle Nazioni Unite con la Risoluzione A/RES/55/12 dell’Assemblea Generale il 1 Novembre 2000.
15 Egitto e Siria erano in origine membri delle Nazioni Unite a partire dal 24 ottobre 1945. In seguito ad un plebiscito il 21 febbraio 1958, venne istituita la Repubblica Araba Unita composta da Egitto e Siria e continuò ad essere membro dell’Organizzazione. Il 13 ottobre 1961, la Siria, divenuta Stato indipendente, tornò ad essere membro delle Nazioni Unite a sé stante.
16 La Cecoslovacchia era in origine un Membro delle Nazioni Unite, a partire dal 24 ottobre 1945. In una lettera datata 10 dicembre 1992, il suo Rappresentante Permanente ha informato il Segretario Generale che la Cecoslovacchia avrebbe cessato di esistere a partire dal 31 dicembre 1992 e che la Repubblica Ceca e la Repubblica Slovacca  avrebbero fatto richiesta di adesione alle Nazioni Unite. La Repubblica Slovacca è divenuta membro dell’Organizzazione il 19 gennaio dello stesso anno.
17 La Repubblica Federale Socialista di Jugoslavia era in origine un membro delle Nazioni Unite (la Carta era stata firmata a suo nome il 26 giugno 1945 e ratificata il 19 ottobre 1945), fino alla sua dissoluzione seguita dalla creazione e dalla successiva adesione in qualità di nuovi membri di: Bosnia-Erzegovina, Repubblica di Croazia, Repubblica di Slovenia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia e Repubblica Federale di Jugoslavia. La Repubblica di Slovenia è stata ammessa come membro delle Nazioni Unite con la Risoluzione A/RES/46/236 dell’Assemblea Generale il 22 maggio 1992.

18 Lo Yemen è entrato a far parte delle Nazioni Unite il 30 settembre 1947 e lo Yemen Democratico il 14 dicembre 1967. Il 22 maggio 1990, i due Paesi si sono unificati e da allora sono rappresentati come unico Paese con il nome di “Yemen”.

Giornata delle Nazioni Unite

Messaggio del Segretario Generale Ban Ki-moon in occasione della Giornata delle Nazioni Unite 2014.

Video della settimana

L'ONU porterà la visione di un mondo libero dalla fame a Expo Milano 2015, attraverso la "Zero Hunger Challenge", dimostrando ai visitatori come sia possibile sconfiggere la fame nel corso della nostra vita, come questo può essere raggiunto solo se lavoriamo insieme e come possono e devono essere parte della soluzione. Ecco il video.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner