Venerdì, 28 Novembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Papa Francesco presenzierà alla Seconda Conferenza Internazionale sulla Nutrizione (ICN2)

Papa Francesco e Direttore FAO

20 MAG: Papa Francesco aggiungerà la propria voce alla lotta alla fame e alla malnutrizione intervenendo ai lavori della Seconda Conferenza Internazionale sulla Nutrizione (ICN2) che si terrá presso la FAO a Roma, dal 19 al 21 novembre prossimi.

La partecipazione del Pontefice alla conferenza organizzata dalla FAO e dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) è stata confermata oggi dall'Arcivescovo Luigi Travaglino, Osservatore Permanente della Santa Sede presso le agenzie del polo alimentare dell'ONU a Roma.

"Saluto con gioia la partecipazione di Papa Francesco alla conferenza ICN2 e il suo impegno verso il futuro che vogliamo. Un futuro che inizia assicurando a ogni singola persona sicurezza alimentare e nutrizione" ha affermato il Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva.

"I costi umani e socio-economici delle problematiche legate alla fame e alla malnutrizione sono enormi. Per questo stiamo tutti collaborando perché questa conferenza abbia luogo" ha aggiunto Graziano da Silva.

ICN2 continuerà i lavori della Prima Conferenza Internazionale sulla Nutrizione, che si è tenuta nel 1992, e avrà lo scopo di portare allo stesso tavolo leader di governo e decisori di alto livello, rappresentanti di organizzazioni intergovernative e società civile per fare il punto sui progressi fatti nel migliorare la nutrizione e per cercare nuovi modi di rinvigorire gli sforzi nazionali e globali per miglirare le diete e la salute.

La FAO stima che, mentre 842 milioni di persone soffrono la fame cronica, molti di più muoiono o soffrono per gli effetti di una nutrizione inadeguata. Ogni anno quasi 7 milioni di bambini muoiono prima del quinto anno d'età, 162 milioni di bambini sotto i cinque anni sono rachitici mentre allo stesso tempo 500 milioni di persone sono obese.

Altri capi di stato, dignitari e leader religiosi sono stati invitati alla conferenza ICN2, tra i quali il Segretario Generale dell'ONU, Ban Ki-moon, il Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, la Presidente del Cile, Michelle Bachelet, il Presidente della Tanzania Jakaya Mrisho Kikwete, il Primo Ministro del Bangladesh Sheikh Hasina e la Principessa delle Asturie Letizia Ortiz Rocasolano.

In questa Giornata Internazionale per la Tolleranza ,16 Novembre 2014, il Progetto '7 Miliardi di Altri' vi propone il video seguente.

Video della settimana

Ecco il video presentato da "Momentum for Change" su iniziativa dell' UNEP intitolato "Climate Heroes: Stories of Change".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner