Martedì, 04 Agosto 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Concordata una pausa umanitaria nella città di Homs, in Siria, per consegnare gli aiuti (7 febbraio 2014)

 

01-28-2014Homs Syria

Le Nazioni Unite plaudono l’iniziativa di una pausa umanitaria, concordata dalle parti in causa nella crisi siriana, che permetterà ai civili di lasciare la citta di Homs e la consegna di forniture essenziali per circa 2.500 persone.

Le Nazioni Unite e i partner umanitari avevano predisposto alla periferia di Homs generi di prima necessità, farmaci e altre attrezzature per la consegna immediata, non appena le parti avessero reso sicuro il passaggio.

Valerie Amos, Sottosegretario Generale delle Nazioni Unite per gli Affari Umanitari e Coordinatore per le Emergenze, ha accolto con favore la notizia e ha chiesto che venga favorito un accesso continuo e senza ostacoli degli operatori umanitari, per raggiungere milioni di persone rimaste intrappolate nelle zone assediate, prive di assistenza.

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner