Martedì, 26 Maggio 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Giornata internazionale di solidarietà con il Popolo Palestinese (29 novembre 2013)

Palestina SITO

Nel 1977, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò la risoluzione 32/40 B, con cui proclamava il 29 novembre Giornata internazionale di solidarietà con il Popolo Palestinese. Tale data fu simbolicamente scelta per celebrare un momento significativo per la Palestina: l’approvazione da parte dell’Assemblea Generale, il  29 novembre del 1947, del Piano di Partizione della Palestina con la risoluzione 181 (II). La risoluzione 181 (II), meglio conosciuta come "risoluzione sulla Partizione", stabiliva la creazione in Palestina di uno “Stato ebraico” e di uno “Stato arabo”, separati da Gerusalemme, città sacra per entrambi i popoli. Dei due stati, solo quello ebraico ha visto la luce, mentre per il popolo palestinese la questione resta irrisolta.

Per questa ricorrenza, il Comitato sull’Esercizio dei Diritti Inalienabili del Popolo Palestinese organizza ogni anno eventi ed esibizioni per promuovere i diritti dei palestinesi, in collaborazione con la Missione di Osservazione Permanente della Palestina presso le Nazioni Unite. Celebrare questa giornata serve a non dimenticare che la situazione tra Israle e Palestina è ancora critica. Il Segretario Generale invita tutti gli Stati Membri delle Nazioni Unite a unire i propri sforzi affinché si possa trovare un accordo definitivo, pacifico e duraturo.

Il 26 novembre di quest’anno, inoltre, l’Assemblea Generale ha proclamato il 2014 Anno Internazionale di Solidarietà con il Popolo Palestinese, con cui si invitano gli Stati Membri delle Nazioni Unite e la società civile ad organizzare eventi di sensibilizzazione dell’opinone pubblica mondiale sul tema, durante tutto l'anno. Con questo segnale forte, l'Assemblea Generale ha voluto sottolineare l'importanza della questione e la necessità di dedicare ben più di una sola giornata all'anno ai diritti del Popolo Palestinese.

Per leggere il messaggio del Segretario Generale in italiano, clicca qui

Per saperne di più sulla giornata, clicca qui.

 

UN Secretary-General Ban Ki-moon's message for Expo Milano 2015

Ecco videomessaggio del Segretario Generale in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 Milano

 

Faces - United nation Free & Equal

Il video della campagna ONU Free & Equal per celebrare il contributo di milioni di lesbiche, gay, bisessuali e transgender per le famiglie e le comunità locali di tutto il mondo. Nel cast figurano personaggi reali (non attori) nei loro luoghi di lavoro e nelle loro case - tra i quali, un vigile del fuoco, un poliziotto, un insegnante, un elettricista, un medico e un volontario, così come il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner