Venerdì, 25 Luglio 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Assistenza di emergenza del le Nazioni Unite al governo nelle Filippine per aiutare le persone colpite dal super tifone Haiyan (11 novembre 2013)

04-10-2011typhoon

Le agenzie delle Nazioni Unite stanno lavorando a stretto contatto con il governo filippino per raggiungere le vittime colpite dal tifone Haiyan. Il tifone ha già causato circa 10.000 vittime, più di 650.000 sfollati:  cifre destinate a salire mentre l'accesso alle zone colpite rimane una sfida in molte aree.

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, si è detto estremamente preoccupato per l'impatto del tifone e ha ricordato lo sforzo delle Nazioni Unite che, in cooperazione con le agenzie umanitarie e le autorità nazionali, hanno rapidamente montato un’operazione di soccorso in condizioni molto difficili. Intere comunità restano, infatti, ancora inaccessibili, con strade, infrastrutture e aeroporti distrutti o bloccati dalle macerie. Ban Ki-moon ha ringraziato gli Stati membri per la loro pronta risposta e ha esortato la comunità internazionale a continuare a mostrare la loro solidarietà con il popolo delle Filippine.

Le agenzie hanno avviato un ponte aereo per trasportare cibo, medicine, mezzi di soccorso, di comunicazione e logistici, utilizzando squadre di specialisti e supporto logistico di base. Rimane ancora sconosciuto il numero di sopravvissuti che non hanno accesso a cibo, acqua e medicine. Cibo terapeutico per bambini, kit sanitari, acqua e kit igienici sono già stati mobilitati per dare supporto a 13000 famiglie nelle zone colpite, con distribuzione prioritaria nell'area di Tacloban. Essi saranno consegnati non appena le agenzie riusciranno ad accedere alle zone colpite.

Nel frattempo, il Fondo Onu per l'infanzia (UNICEF) ha riferito che fino a quattro milioni di bambini potrebbero essere gravemente colpiti dal fenomeno, dai quasi due milioni riportati ieri. Vi è particolare preoccupazione per la salute dei bambini a causa dell'impatto del tifone sulla fornitura di acqua e di servizi igienico-sanitari.

Il Programma Alimentare Mondiale (WFP) è in procinto di inviare generi alimentari, aiuti logistici e di comunicazione all'aeroporto di Cebu, che diventerà il punto cruciale per il ponte aereo.

Per saperne di più, clicca qui.

Video della settimana 

In occasione della Giornata mondiale dell'ambiente, il Centro di Informazione Regionale delle Nazioni Unite per l’Europa Occidentale, in collaborazione con Fabrica,  vi presenta il video degli studenti della Designschule di Monaco di Baviera, prodotto per contribuire alla promozione della protezione dell'ambiente.

Video della settimana 

In occasione della Giornata internazionale per le vittime di tortura, vi presentiamo questo video della campagna #TortureFreeWorld organizzata da Anti-Torture Initiative in collaborazione con Juan E. Méndez, Relatore speciale delle Nazioni Unite sulla tortura.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner