Domenica, 24 Maggio 2015
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Anche San Marino celebra la Giornata ONU 2013 con UNRIC (23 ottobre 2013)

sanmarino

Il 23 ottobre, a San Marino, UNRIC ha partecipato alla conferenza internazionale “Il dialogo interculturale: il ruolo della Repubblica di San Marino”, organizzata per celebrare nella Repubblica la Giornata delle Nazioni Unite 2013. L’evento, organizzato congiuntamente dalle Segreterie di Stato per Lavoro e Informazione e Cultura ed Educazione, ha visto la cooperazione di UNICRI Torino, d’intesa con UNRIC.

Parlando ai rappresentanti governativi locali, esponenti della società civile, media e funzioanri UNICRI presenti in sala, UNRIC ha richiamato il successo della recente visita di Ban Ki-moon (aprile 2013) a San marino e l’impatto che essa ha avuto localmente, per evidenziare il ruolo unico che San Marino può svolgere nel dialogo interculturale e interreligioso, alla luce della sua secolare tradizione democratica e di tutela dei diritti umani. UNRIC ha poi spiegato il ruolo dell’Alleanza delle Civiltà dando infine lettura al messaggio del Segretario Generale. L’evento è stato ampiamente coperto dai media locali, in particolare dalla TV di stato, che ha ospitato UNRIC e UNICRI per una diretta nel corso del telegiornale principale. L’evento è servito ancora una volta a evidenziare l’importanza della cooperazione tra partner del sistema ONU, autorità  pubbliche locali e società civile.

 

Per saperne di più, clicca qui.

Per vedere lo speciale trasmesso da San Marino TV, clicca qui.

 

UN Secretary-General Ban Ki-moon's message for Expo Milano 2015

Ecco videomessaggio del Segretario Generale in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 Milano

 

Faces - United nation Free & Equal

Il video della campagna ONU Free & Equal per celebrare il contributo di milioni di lesbiche, gay, bisessuali e transgender per le famiglie e le comunità locali di tutto il mondo. Nel cast figurano personaggi reali (non attori) nei loro luoghi di lavoro e nelle loro case - tra i quali, un vigile del fuoco, un poliziotto, un insegnante, un elettricista, un medico e un volontario, così come il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner