Venerdì, 21 Novembre 2014
UNRIC logo - Italiano

L'ONU nella
tua lingua! 

Giornata mondiale della salute mentale (10 ottobre 2013)

salute mentale

© Cathy Greenblat / WHO

Il 10 ottobre di ogni anno si celebra la Giornata mondiale della salute mentale, stabilita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) che, insieme alla Federazione Mondiale della Salute Mentale intende accrescere la consapevolezza su questioni di salute mentale, utilizzando le solide relazioni che queste organizzazioni hanno con i Ministeri della salute degli Stati Membri e la società civile in tutto il mondo. L’OMS produce tra l’altro materiale informativo e di comunicazione sul tema e fornisce assistenza tecnica ai paesi che vogliano mettere in atto campagne di sensibilizzazione in occasione della Giornata.

Prendendo spunto dal tema di quest’anno, “Salute mentale e anziani”, il Segretario Generale Ban Ki-moon invita a riflettere sul fatto che la popolazione sopra i sessant’anni è destinata a raddoppiare in questa prima metà del secolo. Il mondo sta invecchiando:  occorre dunque trarre  vantaggio dal calore e dalla saggezza delle generazioni più anziane. E’ importante non dimenticare che “più di un adulto su cinque sopra i sessant’anni è affetto da disordini mentali o neurologici quali demenza e depressione”, nota Ban Ki-moon nel suo discorso in occasione della Giornata, chiamando tutti a intensificare gli sforzi a sostegno di coloro affetti da disturbi mentali, e in particolar modo a favore degli anziani, che necessitano di particolari attenzioni.

Per leggere il messaggio del Segretario Generale, clicca qui.

Per saperne di più, clicca qui.

 

In questa Giornata Internazionale per la Tolleranza ,16 Novembre 2014, il Progetto '7 Miliardi di Altri' vi propone il video seguente.

Video della settimana

Ecco il video presentato da "Momentum for Change" su iniziativa dell' UNEP intitolato "Climate Heroes: Stories of Change".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner